Formia: L’Amministrazione comunale rilancia il progetto “Adotta un’Aiuola” al fine di coinvolgere i cittadini nella cura delle aree verdi

Pubblicità

L’Amministrazione comunale di Formia ha rilanciato il progetto “Adotta un’Aiuola” al fine di coinvolgere i cittadini nella cura delle aree verdi ubicate sul territorio comunale attraverso l’affidamento in gestione del verde cittadino di aiuole, parchi e rotonde della città. Online sul sito del Comune, si trova la modulistica e le altre informazioni per l’affidamento: https://www.comune.formia.lt.it/albo-pretorio/adotta-una-aiuola e chiunque può aderire a questo progetto: studi privati, aziende, singoli cittadini, banche, associazioni, enti, chioschi garantendo la manutenzione completa delle aree loro assegnate.

C’è la possibilità di posizionare un cartello recante il logo del Comune, l’eventuale logo e l’indirizzo del soggetto assegnatario e la seguente dicitura “spazio a verde realizzato e curato da ……”. La posa dei cartelli informativi sarà ovviamente vincolata al rilascio del parere favorevole da parte dell’ente. La durata dell’adozione delle aree verdi ha un arco temporale minimo dalla data di assegnazione fino al 31 dicembre di ogni anno e può arrivare ad una durata massima di anni 3.

“L’Amministrazione – rilevano il Sindaco Gianluca Taddeo e l’Assessore ai Lavori Pubblici Eleonora Zangrillo – vuole incentivare l’idea della partecipazione attiva dei cittadini e renderli ancora più legati al territorio in cui vivono. Prendersi cura della propria città e’ indice di amore verso il proprio paese. Diverse persone, in questi mesi, ci hanno chiesto di voler prendersi cura di spazi pubblici e ciò ci trasmette un messaggio di forte vicinanza da parte della comunità”.

Durante questo percorso, gli uffici comunali preposti, accompagneranno i cittadini che aderiranno al progetto, condividendo con loro la pianificazione del verde comunale nell’area assegnata.