FORMIA – L’associazione “GianolAmare” dona un defibrillatore ai volontari della Protezione Civile

Le3cshop

  Un defibrillatore per la Protezione Civile. Lo ha donato questa mattina l’Associazione “Comitato GianolAmare” ai volontari del “Ver-Sud Pontino”. La cerimonia si è tenuta presso la Sala Ribaud del Comune alla presenza del Sindaco Sandro Bartolomeo, degli Assessori Maria Rita Manzo, Giovanni D’Angiò e Giovanni Costa, della Delegata Patrizia Menanno e della Consigliera comunale Loredana D’Urso. All’evento hanno preso parte anche altre sigle associative.

Durante l’incontro il primo cittadino ha lodato il lavoro delle associazioni presenti sul territorio, sollecitandole a collaborare con rinnovato attivismo. L’Associazione “GianolAmare” ha illustrato le sue attività di promozione culturale e ambientale e, soprattutto, le iniziative che negli ultimi anni sono state avviate per finalità benefiche. Arte, eventi eno-gastronomici, contest fotografici, affreschi murali, ceramiche, sport e tanta beneficenza con raccolte di fondi per l’acquisto di attrezzature ospedaliere, per il sostegno e la cura di bambini indigenti o malati. Il defibrillatore è stato donato alla squadra formiana di Protezione Civile per rafforzarne le capacità di pronto intervento sanitario in caso di emergenze. 

Comune di Formia

 
Simone Pangia