FORMIA – Martedì 28 torna il Consiglio Comunale. Temi principali: ospedale e centro trasfusionale

A seguire si discuterà l’adesione del Comune di Formia alla Campagna per la Convenzione per l’abolizione delle armi nucleari. Il Consiglio delibererà poi la Dichiarazione del Comune di Formia “Città per la pace e i diritti umani” e l’adesione al Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani. Si discuterà poi di sanità. In prima analisi, del centro trasfusionale all’ospedale Dono Svizzero, come noto a rischio chiusura. Sarà presentata una mozione a sostegno del mantenimento del servizio. Seguirà il dibattito sulla situazione ospedaliera e le ipotesi in campo per potenziare il Dono Svizzero. Chiusura con interrogazioni ed interpellanze.