FORMIA – Piove ma strade e piazze non si allagano. Zangrillo: “Il piano funziona”

“Tanta pioggia, nessun danno. Il piano di manutenzione funziona”. E’ positivo il bilancio che l’assessora ai Lavori Pubblici Eleonora Zangrillo traccia degli ultimi giorni di maltempo. Nella Capitale non è andata così bene. “Gli allagamenti e i disagi dei mesi scorsi non si sono ripetuti – sostiene la Zangrillo – e questo grazie agli interventi di manutenzione e adeguamento ordinari e straordinari che l’ufficio ha effettuato in varie zone della città, con particolare attenzione alle aree più a rischio, come la pineta di Vidicio e l’area di Largo Paone dove lo scorso settembre le forti precipitazioni crearono seri problemi ai cittadini, danneggiando abitazioni, ristoranti ed esercizi pubblici. Piove ininterrottamente da giorni e in alcuni casi con forte intensità. Fino ad ora il sistema idraulico ha retto l’urto senza problemi come dimostra il fatto che né il settore Manutenzione, né la Protezione Civile hanno dovuto effettuare interventi. A fine stagione tireremo le somme ma, al momento, la situazione può dirsi sotto controllo”. Sempre a Vindicio, le mareggiate hanno più volte allagato la pineta e l’area occupata dai giochi per i bambini. “Proprio al fine di risolvere il problema – sostiene l’assessora Zangrillo – abbiamo effettuato un sopralluogo con l’ufficio Difesa del Suolo della Regione Lazio che ci ha dato rassicurazioni circa l’impegno della Regione a sistemare in tempi brevi le parti della scogliera che hanno subito cedimenti. Nel medio termine – conclude -, il progetto è di realizzare un’ampia piattaforma ai piedi dell’attuale scogliera per evitare l’impatto delle mareggiate e impedire nuovi allagamenti”.