Formia: Quasi 500 mascherine consegnate in due giorni nel Comune di Formia

Quasi cinquecento mascherine sono state distribuite nell’arco di due giorni, da consiglieri, assessori e volontari su tutto il territorio comunale di Formia.

Tante le richieste pervenute tramite numero whatsapp, si sta dando precedenza ad anziani, disabili, persone immunodepresse e patologie gravi, ma nessuno resterà senza.

I volontari addetti al trasporto sono attivi mattina e pomeriggio, nessuno di loro entra in casa delle persone, la consegna viene fatta al portone o al cancello, e viene eseguita solo se si è fatta richiesta. Le mascherine consegnate non sono un presidio medico, e non hanno certificazioni FFPP vengono consegnate in una busta chiusa che riporta la dicitura Comune di Formia.

“E’ importante ringraziare – sottolinea il Sindaco Paola Villa –  tutti quelli che si stanno mettendo a disposizione per la nostra comunità. Non parlo solo di coloro che stanno effettuando le consegne ma anche e soprattutto degli artigiani che hanno deciso gratuitamente di mettere a disposizione il proprio tempo per cucire le mascherine, come ad esempio Fabio Palumbo, la signora Giuseppina Fusco e il signor Panzarini Roberto o anche coloro i quali come rappresentanti di commercio hanno donato stock di mascherine, dai commercianti cinesi, di Formia e Mondragone, fino al dott.Carluccio che ha donato 200 mascherine lavabili e confezionate.”

Ricordiamo che è possibile richiedere le mascherine inviando un whatsapp o un sms al numero 351 814 1904 specificando nome, cognome, n. telefono, indirizzo con numero civico (specificando il nome presente sul campanello) e il numero di componenti presenti nel nucleo famigliare.Area degli allegati