Formia: Riorganizzazione ed efficientamento della macchina comunale. Approvate due importanti delibere

Due fondamentali delibere, a coronamento della riorganizzazione e dell’efficientamento della macchina comunale, approvate dall’Amministrazione comunale di Formia guidata dal sindaco Gianluca Taddeo. Con la prima delibera si è provveduto ad adeguare gli stanziamenti di spesa dei capitoli relativi al personale al fine di consentire il pagamento degli arretrati contrattuali derivanti dalla sottoscrizione del contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti del comparto funzioni locali avvenuta il 16 novembre 2022 e relativa al triennio 2019-2021.

Con la seconda delibera, invece, è stata autorizzata la Delegazione Trattante Comunale a provvedere alla sottoscrizione definitiva del contratto collettivo decentrato integrativo in cui si definiscono l’importo e le modalità di utilizzo del fondo del salario accessorio per il personale dipendente per il triennio 2020-2022, prevedendo l’utilizzo di una quota parte delle risorse stabili per il finanziamento di una procedura di progressione economica orizzontale che consentirà una progressione di carriere e finalmente, dopo più di venti anni, il riconoscimento del merito tra i dipendenti in servizio presso l’Ente.

“Riconoscimento sacrosanto – ha commentato il sindaco Gianluca Taddeo – e da troppo tempo atteso. Per questo, fin da subito abbiamo lavorato per adottare questi provvedimenti che ora, finalmente, hanno avuto esito positivo”.

 riorganizzazione_ed_efficientamento_della_macchina_comunale.doc

Pubblicità