Formia: Sabato 30 luglio alle ore 21:30 torna il Festival del Teatro Classico: ancora una volta nel segno di Plauto. Di scena la commedia “Epidicus”, con adattamento e regia di Cinzia Maccagnano con Marco Simeoli.

Pubblicità

Pubblicità

In archivio il successo di pubblico raccolto venerdì scorso da “Mostellaria”, con l’adattamento e la regia di Vincenzo Zingaro, sabato 30 luglio 2022 alle ore 21:30 torna il Festival del Teatro Classico, ancora una volta nel segno di Plauto. Di scena la commedia “Epidicus”, con adattamento e regia di Cinzia Maccagnano con Marco Simeoli.

Lo spettacolo. E’ una delle ultime commedie scritte dal padre della comicità latina. Racchiude tutti gli ingredienti più fortunati del Teatro plautino. Protagonista è Epidico, abile servitore, che ordisce trame continue per favorire gli incontri amorosi del suo giovane padrone. Uno scoppiettante susseguirsi d’inganni e situazioni paradossali, una trama fatta di innamoramenti e ripensamenti, di raggiri a danno del padrone e di spiritose invenzioni a beneficio del servo. Per tutto lo sviluppo della vicenda, Epidico è giudicato colpevole e punito per le sue malefatte. La commedia si ingarbuglia, in un susseguirsi di situazioni comiche, in una carrellata di personaggi tipici. Una giostra esilarante, paradigma del mondo plautino, in cui alla vivacità dei personaggi si somma il paradosso delle situazioni. Con una conclusione, anche questa tipica in Plauto, in cui il servo riesce a farla franca e a conquistare la libertà con annesso banchetto.

La kermesse. Il Festival, giunto al terzo appuntamento di questa VII edizione, è prodotto dal Comune di Formia, con il contributo della Regione Lazio, in collaborazione con la Compagnia CASTALIA e il Teatro Arcobaleno (Centro Stabile del Classico) di Roma, con la direzione artistica di Vincenzo Zingaro.

 Info

FESTIVAL DEL TEATRO CLASSICO: AREA ARCHEOLOGICA DI CAPOSELE, via Porto Caposele, Formia.

INFORMAZIONI: Comune di Formia – Uff. Cultura 0771/ 778614 – Uff. Turismo 0771/778484.

BIGLIETTI: € 15,00.

PREVENDITA: fino alle ore 13:00 del giorno 30 luglio presso TUTTILIBRI MONDADORI via Vitruvio 73 – Formia – 0771/267967

BOTTEGHINO: sono venduti i biglietti restanti, fino al concorrere della capienza massima. Per assicurarsi l’ingresso allo spettacolo è dunque consigliato l’acquisto in prevendita.