Formia: Si è chiuso il 26 Maggio, con la tappa di Termoli, il Trofeo Optisud. Ricco il bottino per i velisti allenati da Emilio Civita

Si è chiuso oggi 26 maggio, con la tappa di Termoli, il Trofeo Optisud. Sei gli atleti allenati da Emilio Civita
che hanno partecipato all’impegnativa competizione. Il bottino è stato ricco e i giovani velisti si sono distinti
portando in alto il nome della Lega Navale Italiana.
Partendo dalla categoria Juniores si registra la bella prestazione di Lorenzo Macari che ha chiuso il circuito
ottavo, competendo con i migliori timonieri di tutta Italia, mostrando una continuità nei risultati che mostra la
sua crescita e prelude a ulteriori futuri successi.
Federico Sparagna, nonostante non sia inserito nella classifica finale per aver saltato una tappa del Trofeo

  • in quanto impegnato nelle selezioni per i mondiali Optimist dove è arrivato 28° – si è comunque distinto
    per il risultato odierno, andando a podio al secondo posto ad un solo punto dal primo, restando sempre in
    testa alla classifica. Bene anche le altre atlete Alice Consalvo, che chiude la tappa di Termoli nella prima
    parte della classifica, tenuto conto che i partecipanti erano 109, e Roberta Meschino che è in costante
    significativa crescita.
    Risultati anche nella categoria cadetti: Niccolò Sparagna e Claudio Crocco confermano il loro talento
    passando attraverso i rispettivi secondo e terzo posto della Tappa napoletana sino al podio odierno,
    premiati con il quarto e quinto posto a coronamento del Trofeo Optisud i piccoli del team lasciano ben
    sperare per il futuro.
    I giovani atleti, assieme all’allenatore Emilio Civita coadiuvato da Gianfranco Colavolpe entrambi dell’AVS
    Mario Civita ASD e soci della Lega Navale Italiana Formia, sono pronti per affrontare le Selezioni per i
    Campionati Italiani che si terranno il 2 giugno a Bracciano e il 22 giugno ad Anzio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.