FORMIA: “Spara a un piccione con una carabina ad aria compressa: denunciato un pensionato”

Il 25 marzo 2014, nel corso della mattinata, in Formia (LT), a conclusione di indagini, i Carabinieri del dipendente NORM hanno deferito in stato di libertà un 73enne pensionato del luogo, ritenuto responsabile dei reati di “maltrattamento di animali e uso improprio di armi”.

L’uomo, con l’utilizzo di una carabina ad aria compressa, di libera vendita, ha sparato contro un piccione, ferendolo. La carabina è stata posta sotto sequestro, mentre il volatile è stato affidato alle cure del personale zoofilo del parco riviera d’Ulisse.

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo