Formiaé sulla Biblioteca Comunale: buone notizie dall’Amministrazione, ora attendiamo i fatti.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Da gennaio 2020 la biblioteca di Formia sarà aperta anche il sabato. A comunicarcelo, dopo la presentazione all’Amministrazione Comunale di oltre 350 sottoscrizioni raccolte online in meno di 48h sul sito Formiae.org, è stato il Vice-Sindacononché Assessore alla Cultura Carmina Trillino.

Pur essendoci stato solo un impegno verbale, la notizia non può che farci piacere – spiega Angelo Leccese, uno dei responsabili del think tank Formiaé – considerato l’alto contributo che la Biblioteca Comunale garantisce in termini di aggregazione e offerta di servizi. Nello specifico, l’impegno assunto è quello di lavorare all’organigramma del personale e potenziare, conseguentemente, il servizio.

Parliamo di un luogo unico in città, che permette l’aggregazione di tanti giovani e non. Un luogo affollato e frequentato durante tutto l’anno, da valorizzare sempre più. 

A questo proposito – continua l’esponente di Formiaé – è necessario dare risposte stabili e non estemporanee: assegnare risorse di personale comunale alla Biblioteca è l’unica strada da percorrere per garantire la stabilità dell’offerta dei servizi.

Siamo convinti – conclude Leccese – che la classe dirigente di questa città debba avere il coraggio di investire di più sui giovani e sui servizi legati a loro. In molti, dopo le scuole superiori, lasciano la città per studiare o per lavorare. È necessario aprire un dibattito e comprendere cosa occorre loro e dargli la possibilità, anche con piccole cose, di vivere al meglio la nostra città.

le3cshop.com