Frosinone: Fare Verde. Curare la privacy nella raccolta differenziata porta a porta.

Con la raccolta differenziata della spazzatura porta a porta , molti Comuni hanno imposto l’uso di sacchetti semitrasparenti in modo da dare la possibilità agli operatori ecologici di controllare il rispetto delle regole sulla distinzione dei rifiuti da parte dei cittadini. Di fatto , però,  siccome i sacchetti sono troppo trasparenti  viene data   la possibilità di spiare cosa c’è dentro la spazzatura dei singoli cittadini che devono conferire  i rifiuti esclusivamente in quella tipologia di  sacchetti .

Sacchetti  che poi sono totalmente trasparenti come si evince ad esempio dalla foto fatta ai sacchetti consegnati agli utenti  dal comune di Monte San Giovanni Campano (FR) che è stato preso a caso . Per Fare Verde l’uso di buste semitrasparenti  potrebbe  costituire  una potenziale lesione della privacy in quanto nella spazzatura  non ci sono solo le  bollette e gli estratti conto bancari da cui si possono evincere i dati altrui, ma anche le scatole di medicinali che finiscono per rivelare le condizioni di salute di una persona, il tipo di alimenti acquistati  che ne denunciano  le possibilità economiche e  numerosi altri oggetti come ad esempio i pannoloni. Da queste informazioni carpite  con lo sguardo indiscreto   si può capire molto di quello che ci sta capitando nella vita , del nostro stato di salute, delle nostre preferenze, e del nostro stile di vita. L’Ente  Provincia di Frosinone che sistematicamente  “sforna”  bandi  per il miglioramento della raccolta differenziata dovrebbe curare anche   l’aspetto sulla privacy dei cittadini  utenti.  Non basta migliorare solo i numeri percentili della raccolta differenziata porta a porta ed infatti è indispensabile avere un’ottima  qualità del servizio. Fare Verde Provincia di Frosinone dice  sì agli  incentivi per migliorare la raccolta differenziata se spesi con diligenza  , dice sì ai controlli effettuati esclusivamente  dalle Forze dell’Ordine per sanzionare chi non rispetta la raccolta differenziata  ma dice sempre   NO alle  indebite invasioni nella nostra privacy.

Fare Verde Provincia di Frosinone

Pubblicità