Futsal – Il weekend maschile del 23-24 gennaio

Pubblicità

Overtime FutsallAnche questo primo mese del 2016 sta per lasciarci, ma ci sono ancora partite in programma e noi le andiamo a vedere tutte facendo il punto della situazione.

Serie B Gir. E

Dopo il clamoroso e galvanizzante pari in casa della capolista, la Virtus Fondi di Rosinha va in trasferta contro la Virtus Palombara. Nuovo match lontano dalle mura amiche dunque, contro una formazione che può vantare due punti in più dei rossoblu in classifica ed è dunque una direttissima avversaria. L’andata, in ottobre, terminò 1-1, punteggio risicato che spartì la posta in palio. Occhio alla difesa dei padroni di casa, capaci di incassare meno reti (28) di tutto il girone nei primi 13 turni.

Serie C1 Gir. B

Una vittoria per confermare che il podio è affare di sole 3 squadre: questo lo spirito con cui la Gymnastic Fondi si prepara ad ospitare il Savio quarto in classifica, dall’alto dei 6 punti di vantaggio e di numeri sia in attacco che in difesa palesemente a favore della formazione di mister Treglia. La chance per avvicinarsi approfittando dello scontro diretto tra prima e seconda della classe è ghiottissima e non va gettata alle ortiche.

Serie C2 Gir. D

Dopo 15 turni, c’è forse ancor più confusione in classifica che a metà del girone di andata. Ecco perchè le sfide che sono in programma risultano fondamentali. Il nuovo Real Terracina ospita il Cisterna, attuale capolista, forte del sorpasso operato ad opera dei cugini della Fortitudo (impegnati in casa di uno Sport Country Club che solo un’altra vittoria dopo il derby andrebbe bene per risalire una china apparentemente insormontabile). A Formia va in scena la sfida tra DLF e Vis Fondi, gara tra le due migliori difese della categoria e quindi interessantissima da vedere. La Connect va in casa del Città di MinturnoMarina a cercare i punti necessari per proseguire la propria esaltante stagione, mentre il Minturno chiede strada al Real Podgora che dopo risultati non esaltanti in trasferta punta a confermare il fattore campo.

Serie D

Con qualche gara da recuperare, si è comunque concluso il girone di andata che ha consacrato lo Sperlonga come una delle più belle sorprese del campionato. Proprio l’Atletico aprirà il ritorno in casa del Golfo Spinei: gara alla portata, con gli spignesi che però vorrebbero fare lo sgambetto per andare in orbita playoff data la classifica corta. Chi in zona playoff c’è già dopo un inizio difficile è il Real Fondi, che ha in programma uno scontro diretto in casa dello United Latina Futsal. Potrebbe approfittarne lo Sporting Terracina, che riceve il Flora. Formia 1905 in casa del Roccamassima penultimo, mentre sono trasferte in casa di Pontinia e Montilepini per Le Forna Mare e Marina Maranola.

Pubblicità

I commenti sono bloccati.