Futsall – Il weekend maschile del 12/13 dicembre

Pubblicità

Overtime FutsallLa pausa di fine anno si avvicina, ma intanto si continua a giocare e non mancano ribaltoni e scossoni. Andiamo a vedere il programma del futsal maschile della nostra zona.

Serie B Gir. E

Dopo la vittoria di Orte seguita al riassestamento della rosa, la Virtus Fondi ospita l’Alma Salerno per vincere ancora e magari avvicinare quella seconda posizione che al momento dista 5 punti. Serve però un cambio di passo, con Salerno che ha rimediato già 5 sconfitte a fronte delle 4 dei fondani ed è una gara da non sbagliare per gli uomini di Rosinha. Si affrontano i due peggiori attacchi del campionato, capaci in 2 di segnare 51 reti (28 Fondi, 23 Salerno), che è il rendimento offensivo della capolista Capitolina Marconi da sola.

Serie C1

Dopo aver riaperto il campionato, la Gymnastic Fondi va in casa del Ferentino con l’intenzione di scrollarsi di dosso la convivenza al 2° posto in proprio favore e scappare via. Le certezze della Mirafin sono state minate col 6-1 dello scontro diretto, ma i fondani devono restare sul pezzo per continuare a sognare un campionato oltre ogni previsione. Il Ferentino ha il 2° miglior attacco e la 3° miglior difesa del girone, esattamente una posizione in meno della Gymnastic che in queste classifiche è al 1° e 2° posto. E’ la penultima giornata d’andata, e bisogna girare a metà campionato più in alto possibile.

Serie C2

Il DLF non è in un bel momento, con l’addio di Riso e uno scossone societario a tutti i livelli che fa traballare le certezze acquisite finora. Tutto ciò alla vigilia della sfida in casa della Connect, potenziale concorrente alla vittoria finale e dunque match chiave per il proseguimento di campionato. Sulla carta, il Minturno non dovrebbe avere problemi contro il Real Terracina, mentre la Vis Fondi potrebbe rischiare qualcosa in casa del Ceccano.

Nella zona bassa, il Città di MinturnoMarina punta a fare 3 punti in casa della Fortitudo Terracina mentre lo Sport Country Club riceve lo Sporting Giovani Risorse che è in chiara risalita e vede in lontananza le prime. I gaetani dovranno vincere se non vogliono impantanarsi a metà classifica.

Serie D

Dopo l’infrasettimanale, che ha visto la capolista cadere, l’Atl. Sperlonga in casa del Faiti chiede strada per rosicchiare ancora qualche punto alla capolista. Il Formia vuole ripartire in casa contro il Pontinia, mentre il Golfo Spinei mette il Flora nel mirino per l’aggancio in classifica. Real Fondi sempre più giù, ma il Marina Maranola appare avversario alla portata. Sporting Terracina in casa della capolista, mentre il fanalino Le Forna Mare va dall’Atl. Roccamassima.

Pubblicità

I commenti sono bloccati.