Gaeta, 10milioni di € per l’edilizia scolastica

Novità guardaci online in diretta!

Il Comune di Gaeta ha ottenuto 10milioni € circa dalla Regione Lazio per gli interventi di edilizia scolastica. A comunicarlo la Direzione infrastrutture e mobilità regionale a seguito della richiesta avanzata dall’Amministrazione Mitrano. In particolare i fondi sono finalizzati a favorire gli interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di immobili scolastici di proprietà pubblica.”Un maxi finanziamento pubblico – commenta il Sindaco Cosmo Mitrano – che rafforza l’attività dell’Amministrazione Comunale per un insieme complessivo di azioni finalizzate a garantire alti livelli di sicurezza oltre a migliorare la vivibilità nei diversi plessi scolastici cittadini. Rientrano in questo ampio progetto, i lavori già effettuati in questi anni per l’efficientamento energetico, messa a norma e in sicurezza, installazione di impianti fotovoltaici in diversi edifici scolastici della città”.Ancora una volta l’Amministrazione Mitrano ottiene ingenti risorse risultato di una programmazione amministrativa efficiente e di un lavoro di progettazione puntuale degli uffici preposti e che in questa circostanza si concretizza con la valorizzazione e mesa in sicurezza del patrimonio immobiliare scolastico.“Continua il nostro impegno – conclude Mitrano – con azioni concrete a beneficio dell’edilizia scolastica per garantire a tutti gli stabili comunali elevate condizioni di sicurezza, fruibilità e vivibilità degli ambienti, puntando sull’ecosostenibilità delle strutture. Vogliamo così coniugare e garantire il diritto allo studio dei nostri ragazzi in strutture funzionali e all’avanguardia”.“Intanto – aggiunge l’Assessore ai lavori pubblici Angelo Magliozzi – prosegue la progettazione e la pianificazione di interventi di ammodernamento e riqualificazione degli edifici scolastici del territorio. Tra non molto – conclude Magliozzi – si aprirà la procedura di gara per l’affidamento di interventi programmati e che interessano l’Istituto P. Amedeo in località Calegna. Questo a sottolineare la volontà politica ed amministrativa finalizzata a rendere le nostre scuole sempre più sicure, moderne ed efficienti anche dal punto di vista energetico”.
Addetto StampaDott. Andrea Brengola