GAETA ANCORA SUL MERCATO, COLPO ŠARENAC!

Campagna acquisti in continuo fermento per la MFoods Carburex Gaeta che con il tesseramento di Goran Šarenac piazza l’ennesimo colpo in entrata di questa fruttuosa sessione estiva di mercato.

Nato il 20 marzo 1990 a Sarajevo, Šarenac è un terzino di 193 cm che sa ricoprire anche la posizione di centrale e proviene dal RK Maglaj, formazione della Premijer Liga bosniaca con cui ha raggiunto il terzo posto nella classifica marcatori della stagione 2018/19.
Struttura fisica importante, spiccata capacità difensiva e grande esperienza sono gli elementi fondamentali che hanno convinto la società del Presidente Antetomaso a far approdare Šarenac in riva al Golfo.
Il bosniaco infatti sa ruotare in tutte le posizioni difensive ed in patria, dove ha vestito le maglie di Brčko, Gradačac, Sloga Doboj e Derventa, è molto apprezzato per le sue qualità etiche e la capacità di tenere unito il gruppo che ne fanno un leader naturale.
Ottime qualità dimostrate anche nelle selezioni nazionali, l’under 18 con cui ha disputato gli Europei di categoria e la maggiore in cui ha militato dal 2008 al 2018, e nelle due stagioni trascorse in Francia al Montelimar ed in Israele all’Ashod.
L’acquisto di Šarenac è legato alla risoluzione consensuale del contratto di Stanislav Pshenichnikov, che ha rimediato un infortunio più grave del previsto che lo terrà a lungo fuori dal campo ed a cui la società rivolge un sincero ringraziamento ed un augurio di pronta guarigione.
🎙️LA PAROLA A GORAN ŠARENAC
“Ho firmato un contratto annuale, la società ha grandi ambizioni come me e per tal motivo sono ampiamente soddisfatto di aver raggiunto un accordo col secondo club più antico d’Italia. L’obiettivo è quello di scendere in campo ed affrontare senza paura qualsiasi avversario.”
🎙️LA PAROLA AL DS MATARAZZO
“Gaeta torna sul mercato e sostituisce l’infortunato Pshenichnikov con il bosniaco Goran Šarenac. C’è sempre una prima volta ed in quasi venti anni da direttore sportivo non mi era ancora capitato di dover rinunciare ad un atleta prima del suo arrivo in Italia, poiché un banale infortunio rimediato nelle ultime partite del campionato precedente, si è rivelato più serio del previsto. Fortunatamente abbiamo ricevuto la notizia prima della richiesta del visto, per cui il problema era solo tornare al lavoro per trovare un sostituto nel mese di luglio, quindi in una finestra di mercato più complicata. Di concerto con la società e l’allenatore Onelli, dopo aver visionato decine di atleti, si è scelto Šarenac, talentuoso terzino/centrale, nazionale bosniaco, che con i suoi 29 anni darà alla squadra quel tasso d’esperienza maturata sia in Francia che nella super league balcanica.”
Gianmarco Tiralongo
Ufficio Stampa Gaeta Sporting Club 1970

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.