Gaeta: Via Monte Cervino i residenti dell’ATER lamentano una strada dissestata, puzza sgradevole intorno ai bidoni dei rifiuti e scale pericolose.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


E’ una situazione  a dir poco deplorevole quella che da molto tempo vivono i residenti delle case popolari di Via Monte Cervino. Una condizione assurda non più tollerabile affermano in molti. I residenti dell’Ater, infatti, hanno segnalato diverse volte al Comune e ai Vigili Urbani, la presenza di molte buche e diveri falsi piani,  molto pericolosi soprattutto per gli anziani ma pare che fino ad oggi ancora non ci sono risposte. Tutto cio non basta. Ad aggravare la situazione poi concorrono i diversi bidoni per il conferimento dei rifiuti che emanano effluvi sgradevoli al limite del conato.  E’ una circostanza insostenibile dicono altri. Le scalette che da via Cervino conducono a via di monte Tortona si stanno riempendo di erba rendendo difficoltoso e pericoloso  il passaggio e poi ancora il parco giochi, divenuto inutilizzabile. Insomma i cittadini di Via Cervino sono stanchi di tollerare questa marea di disservizi e chiedono un intervento proficuo e celere da parte del Comune affinchè possano essere ripristinate le condizoni di sicurezza e normalità secondo quanto si annovera nel senso civile dell’Amministrazione  Comunale.  

di Andrea Conte

le3cshop.com