Giancarlo CARDILLO nominato Responsabile delle Politiche Sociali e del Terzo Settore nell’esecutivo provinciale del PD

Le politiche sociali sono da sempre il settore che seguo con passione perché, forse più degli altri ambiti, mi coinvolge emotivamente e mi spinge giorno per giorno a lottare perché i diritti di tutti possano trovare strade per essere affermati.

Questa è la ragione per la quale ho accolto con entusiasmo la nomina nell’esecutivo provinciale del PD quale responsabile delle politiche sociali e del terzo settore. Credo che in questi anni in questa materia ho maturato una notevole esperienza. Esperienza che ben volentieri ho accettato di mettere a servizio del segretario Salvatore La Penna, del partito e dei cittadini.

In questi anni di vita politica, infatti, ho avuto diverse responsabilità nel settore, sia come vice presidente dell’accordo di programma, sia quale assessore alle politiche sociali del mio comune. E’ così che ho avuto modo di confrontarmi a vari livelli ed anche con gli assessori regionali del Lazio delle ultime amministrazioni.

Inoltre, in questo momento così delicato per le vita sociale ed economica del paese, questa nomina mi carica di responsabilità e mi sprona ad affrontare l’impegno con una determinazione ancora maggiore. Ecco perché il mio primo impegno sarà quello di lavorare ad una proposta di legge che vada ad integrare quelle già esistenti a livello regionale da presentare al governatore Nicola Zingaretti. Tutto questo nell’esclusivo interesse dei cittadini e, tra questi, di quelli che hanno seri problemi di varia natura.

A queste considerazioni desidero aggiungere che la mia nomina ha anche un significativo riflesso sul piano della rappresentanza del territorio sud della provincia nel partito. Insieme a me, infatti, registro la nomina dell’amico Sandro Bartolomeo a Presidente della Consulta degli Amministratori. Un riconoscimento importante e che ci responsabilizza ancora di più.

L’impegno comune, ora deve essere quello di aprire una nuova stagione politica, economica e sociale al centro della quale ci siano i diritti, primo fra tutti quello al lavoro. E’ il lavoro, infatti, che da ad ogni uomo quella dignità che lo rende libero.

Il PD, vuole avere una parte fondamentale nel rilancio del paese. Questa è la nostra responsabilità e questo è quello che dobbiamo fare. Il PD non si può permettere il lusso di sbagliare perché spetta al PD risollevare le sorti del nostro paese.

Anche il segretario della sezione locale del PD Giuseppe Rosato  ha voluto fare gli auguri a Cardillo : L’incarico affidato a Cardillo non solo riconosce un’esperienza settoriale  che farà sicuramente bene al partito il quale deve essere portatore di istanze innovative che tengono conto delle nuove emergenze sociali ma , riconosce una rappresntanza politica a Castelforte e a tutto il comprensorio..

Il Capo gruppo del PDPaolo Ciorra :

Sono veramente soddisfatto per il compagno Cardillo ma soprattutto per il partito perchè finalmente si comincia a capire  che vanno utilizzate le migliore risorse che vi sono all’interno e Cardillo e un’importante risorsa..

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo