GIUSTIZIA – Messaggio del Dott. Marco Belli Presidente provinciale di Fare Verde agli iscritti dei Gruppi Locali della Provincia di Frosinone.

Carissimi tutti, saluto sempre, finalmente il tempo delle attese è terminato: Il Tribunale di Frosinone – Giudice D.ssa Ida Logoluso ha emesso il DECRETO PENALE DI CONDANNA n. 288/2021 su richiesta del PM Dott. Samuel Amari nei confronti di B.M. di Monte San Giovanni Campano (Fare Verde la privacy delle persone la rispetta sempre) “IMPUTATO dei reati p.e p. dagli art. 81 e 595 c.p., per avere, con più azioni di un medesimo disegno criminoso offeso la reputazione di Belli Marco” (sul decreto di condanna segue una sfilza di nomi che corrispondono quasi tutti ad iscritti di Fare Verde Gruppo Monte San Giovanni Campano) “diffondendo in diversi luoghi di Monte San Giovanni Campano, numerose copie di un volantino stampato su carta formato A3, nel quale venivano definiti quali delinquenti , drogati, truffatori, approfittatori, usurai, collusi malfattori, prestanome, appartenenti ad una non meglio definita cupola o setta… e altro dal medesimo tenore diffamatorio e “calunnioso”. In qualità di Presidente di Fare Verde Provincia di Frosinone comunico agli iscritti della nostra Associazione che il diffamatore è stato assicurato alla GIUSTIZIA dai CARABINIERI . L’azione di Fare Verde Gruppo Monte San Giovanni Campano non si ferma davanti a nulla e prestissimo saranno chiamati alla sbarra altri personaggi che hanno contribuito a saccheggiare il territorio e/o che sono arrivati alle minacce. Fare Verde oltre a non arretrare non cederà mai e andrà fino alla fine per ogni Procedimento Penale che è in corso. Si deve continuare a denunciare ogni reato perpetrato ai danni dell’Ambiente con efficienza ed efficacia. Se Fare Verde non è rispettata per arroganza e per le paturnie politiche allora dovrà essere TEMUTA. Per ultimo l’invito a tutti i Presidenti dei Gruppi Locali della Provincia di Frosinone: Denunciate ogni reato Ambientale confidando nelle Forze dell’Ordine e nella Giustizia.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo