Golfo: Finanziato il restauro della Torre Pandolfo Capodiferro sul Garigliano

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Torre di Pandolfo Capodiferro al GariglianoBuone Notizie per la Torre Pandolfo Capodiferro situata alla foce del Garigliano, Con un atto ufficiale della Regione Campania è stato approvato il finanziamento del progetto presentato dal Parco Regionale Roccamonfina – Foce del Garigliano per la Tutela della Torre di Pandolfo Capodiferro con riqualificazione dell’edificio e dell’area circostante presso la foce del Garigliano.

 L’area è stata valutata di alto valore culturale e la Regione Campania ha messo a disposizione la cifra di 221.104 euro circa di contributo pubblico contemplati nel PIRAP (Progetti Integrati Rurali per le Aree Protette), nell’ambito del Piano di Sviluppo Regionale della CAMPANIA, annualità 2007/2013.

Si procederà così al recupero di un pezzo di storia che unisce le due rive del Garigliano in quanto la torre prima della sua distruzione era stata restaurata ed adibita a museo dal ministro minturnese Pietro Fedele.

La torre fu depredata e fatta crollare dai tedeschi in fuga nel dicembre del 1943 ironia della sorte pochi giorni dopo la morte dello stesso Fedele.

http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=64907&ATTACH_ID=89340

 

le3cshop.com