Il 10 giugno l’incontro tra il Sindaco e i dirigenti del Basket Scauri.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Nel pomeriggio di oggi il Sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli ha appreso la notizia della paventata cessione del titolo sportivo, da parte della società Basket Scauri, partecipante al campionato nazionale di serie B. Il primo cittadino haimmediatamente preso contatti con la dirigenza biancazzurra, che conta di incontrare in Municipio nella giornata di lunedì 10 giugno, al rientro del general manager Massimo Ranieri, attualmente all’estero.

«Lo scopo della riunione – spiega il Sindaco – è quello di valutare le condizioni economicofinanziarie della società, il capitale sportivo e le prospettive per eventuali alternative, finalizzate a scongiurare il ritiro della squadra dal terzo campionato italiano. Una rinuncia difficile da tollerare, proprio nella stagione in cui si celebrano i 70 anni di vita del movimento cestistico cittadino. Scauri è sinonimo di mare e di pallacanestro: un binomio inscindibile, che ha proiettato in Italia e all’estero la località turistica, fiore all’occhiello del nostro variegato ed attraente comprensorio. Da primo cittadino e sostenitore, mi unisco al coro dei tifosi e degli appassionati, animati da vero spirito sportivo, molto preoccupati da questo triste epilogo. Nella mia veste istituzionale ho deciso di incontrare i dirigenti del club per un attento esame della situazione».

Foto di Enrico Duratorre

 

le3cshop.com