Il Formia esce sconfitto dal campo di Boville

Il Formia esce sconfitto dal campo di Boville ed è sempre più impelagato nella bagarre salvezza. Nel primo tempo due disattenzioni difensive consentono a Testa di superare per due volte il neo acquisto Cavaliere; tra le due reti del bomber ciociaro, la marcature del momentaneo 1 a 1 messa a segno da Tartaglia.

Nella ripresa un Formia più volitivo si spinge in avanti alla ricerca del pari, ma, dopo un dubbio fallo in area bovillense su Andreaq Scipione non fischiato dal direttore di gara, i padroni di casa trovano la rete del 3 a 1 con Perrotti.

BOVILLE– FORMIA 3 – 1

Boville: Parravano, Ferri, Maliziola, Santopadre (68° Cardozzi), Lisi (77° Vitali), Pessia, Iacobone, Galuppi, Perrotti, Testa, Micheli (64° Drogheo). A disp.: Cuomo, Cianfarani, Cedrone, Igliozzi. All. Gori

Formia: Cavaliere, De Meo, Iannitti (60° Leccese), Volpe, Valerio, Valente, Tartaglia, De Santis, Petronzio (85° Ialongo), Allegretta, Scipione A. (77° Vattucci). A disp.: Ruggiero, Lazzarotti, Scipione C., Russo. All. Ceccarelli.

Arbitro: Angiolari (Ostia), assistenti: Intorre e Potenza (Roma 1)

Reti: 18° Testa, 23° Tartaglia, 24° Testa, 77° Perrotti

Ammoniti: Ferri, Micheli (B), De Meo, Valente, Leccese (F)