Immissioni di lepri e fagiani a Mondragone.

Il Paese delle meraviglie a Minturno


lepriDurante le scorse settimane il programma d’immissione di lepri riproduttori, per opera dell’Amministrazione provinciale di Caserta, ha interessato il territorio del Comune di Mondragone che, da sempre, ha potuto contare su una rilevante vocazione faunistica. Dopo le lepri, nei prossimi giorni, sarà la volta dell’immissione dei fagiani e delle starne riproduttori in Terra di Lavoro e, anche la Città di Mondragone sarà nuovamente interessata. Tali azioni di ripopolamento, salutate con favore dai numerosi cacciatori del Comune ai piedi del Monte Petrino, sono il frutto della dedizione e dell’impegno costante del Consigliere provinciale delegato alla caccia Domenico Carrillo che, in perfetta sintonia e collaborazione con il sindaco e consigliere provinciale Giovanni Schiappa, non sta facendo mancare tutta l’attenzione al territorio mondragonese ed alle sezioni locali delle associazioni venatorie della Federcaccia, dell’EnalCaccia che riconosce vicinanza reale ed il supporto concreto ai cacciatori della Città cuore del litorale domitio.

fagiano

le3cshop.com