L’ AMICHEVOLE CAMPODIMELE FORMIA – GAETA TERMINA 1-4

Campodimele Formia: Carta, Pannozzo,Vendittozzi, Mastantuono, De Santis, Forte, De Meo, Parisi, Vuolo, Vattucci, Lhedili. A disp. Di Cola, Montano, Sepe, Ruscitto, Azzoli, Di Nardo, Gionta   All. Cianciaruso

Pol. Gaeta: Fiorini, Mantoan, Zingrillo, Pellino, De Rosa, Seppani, Avella, Manzo, Dama, Colafranceschi, Putortì.  A disp. Egizzo, Perito, Romeo, Di Tullio, Colozzi, Valentino, Marigliano, Calderoni, Visciglia, Fortunato, Consoli   All. Melchionna

Arbitro: Sig. Pompeo

Marcatori: 20’ Dama (G), 35’ Colafranceschi (G), 62’ Marigliano (G), 70’ Valentino (G), 78’Vattucci (CF)

Il Gaeta regola anche il Campodimele Formia superando nettamente l’avversario nell’amichevole disputata sul campo di Sperlonga. Onore comunque ai ragazzi di mister Cianciaruso che quest’anno saranno impegnati nel torneo di prima categoria e che hanno offerto una bella prestazione. Il Gaeta reduce dalla intensa seduta di allenamento sostenuta in mattinata non poteva ovviamente fornire una prova particolarmente brillante ma ciò nonostante i biancorossi hanno disputato un buon match non andando mai in sofferenza. Da tener presente che non è sempre agevole affrontare partite con formazioni di categorie inferiori, che puntano tutto sull’agonismo, la grinta, il pressing. Nel Gaeta alle assenze già preventivate di Ramora, Romano e Di Luca si è aggiunta poi quella di Migliozzi rimasto fuori per un risentimento. I biancorossi sono passati in vantaggio al 20’ con un gol di testa del bomber Dama su calcio d’angolo battuto da Manzo. Al 35’ poi il raddoppio con Colafranceschi che si presenta solo davanti a Carta e lo trafigge. Nel finale di tempo occasione gol per il Campodimele Formia. Nella ripresa formazione completamente nuova per il Gaeta (ad eccezione di Seppani) con dentro tutti gli uomini della panchina. Il match non risulta particolarmente spettacolare ma fioccano le opportunità da gol per il Gaeta. La squadra di Melchionna porta a tre le marcature al 17’ con Marigliano direttamente su calcio di punizione. Ottima davvero la sua esecuzione. Otto minuti dopo è Valentino a mettere la firma al poker dopo una bella sgroppata. Quindi al 33’ Vattucci realizza il gol della bandiera sotto lo sguardo del primo tifoso del Campodimele Formia, il sindaco del borgo Roberto Zannella che ha assistito all’incontro dalla panchina. La comitiva biancorossa al termine della gara è rientrata nella sede di Campodimele dove resterà fino a venerdì 30 agosto (ultimo giorno di ritiro). Sabato 31 alle 11 i biancorossi saranno impegnati a Lenola in una amichevole contro la compagine locale (Promozione). Quindi arriverà lo sciogliete le righe. Il gruppo si ritroverà martedì 3 settembre nel pomeriggio a Sperlonga per la ripresa degli allenamenti, quando inizierà il conto alla rovescia per l’avvio ufficiale della stagione.