La BPC Virtus Cassino in cerca di conferme nella capitale: nell’anticipo del sabato match contro la Luiss Roma.

Un match tutto da vivere e da gustare, quello in programma sabato alle ore 18:00 al PalaLuiss di Roma, allorquando gli uomini di coach Vettese affronteranno la formazione universitaria della Luiss Roma, nella sfida valevole per la terza giornata del campionato nazionale di Serie B girone D1 2020/21. 
Ennesima sfida importante tra le due compagini, una partita diventata ormai un grande classico del terzo campionato nazionale italiano, un incontro che tra regular season e playoff è arrivato ormai alla sua diciassettesima edizione.
Già un precedente, in questa stagione, tra le due compagini. 
Nel girone di Supercoppa Centenario, infatti, i ragazzi di coach Paccariè e Vettese, hanno già avuto modo di darsi battaglia nella corrente stagione agonistica, e nella circostanza, a vincere, sono stati proprio gli atleti luissini.
Passando alla conformazione del roster, rispetto alla scorsa annata agonistica, il club universitario ha mantenuto il suo nucleo portante di atleti, ed ha notevolmente aumentato la qualità del suo organico grazie agli ingaggi dell’ala piccola Massimiliano Sanna, con un passato importante anche in serie A2, dell’ala grande Gianluca Tredici, lo scorso anno in forza alla Virtus Pozzuoli (Serie B, ndc), e della guardia under Riccardo Murri, nella passata stagione protagonista di una buonissima esperienza con il Basket Scauri.

Elementi confermati dal campionato di Serie B 2019/20, Daniele Fiorucci, ala ex Palestrina, Domenico D’Argenzio, l’ala grande Andrea Martino, il playmaker ex Cento, Marco Pasqualin, le guardie Lorenzo Rota, Leonardo Di Francesco e Antongiulio Bonaccorso, l’ala piccola Alessio Di Carmine, e i lunghi, Gellera, Infante e Garofolo.

A presentare il match, nella sala stampa del PalaVirtus, è intervenuto il play/guardia cassinate, Stefano Rubinetti, che ha così commentato il prossimo impegno suo e dei suo compagni: “Innanzitutto ci tengo a ringraziare dirigenza e staff tecnico per avermi dato l’opportunità di far parte di questo roster in una società ambiziosa e importante come la Virtus Cassino. Passando al nostro cammino, sono molto soddisfatto rispetto a queste prime uscite stagionali. Stiamo trovando la giusta amalgama e la giusta alchimia di squadra, e dovremo confermare questo percorso anche nella prossima partita contro la Luiss. Sarà una gara fisica e molto difficile. Loro sono una formazione lunga e profonda in ogni reparto, che può metterci davvero in grande difficoltà. Arriviamo a questo incontro consapevoli dei passi in avanti fatti rispetto all’inizio dell’anno, e consci della battaglia che ci aspetta domani. Sarà nostro compito e dovere, cercare a tutti i costi di portarla a casa. L’obiettivo è, senza dubbio, quello di non vanificare i progressi messi sul parquet contro Salerno, e riscattare la sconfitta rimediata in Supercoppa proprio contro i romani”.
Arbitreranno la partita, i signori ROIAZ MATTEO di MUGGIA (TS) e SCHIANO DI ZENISE MARCO di TRIESTE (TS).

ROSTER:


LUISS ROMA: Marco Pasqualin, Massimiliano Sanna, Andrea Martino, Francesco Infante, Gianluca Tredici, Domenico D’Argenzio, Riccardo Murri, Francesco Gellera, Antongiulio Bonaccorso, Daniele Fiorucci, Federico Garofolo, Daniele De Robertis.
BPC VIRTUS CASSINO: Matteo Fioravanti, Njegos Visnjic, Daniele Grilli, Michael Teghini, Federico Lestini, Simone Rischia, Milan Manojlovic, Stefano Rubinetti, Gabriele Di Camillo, Marco Gambelli.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo