LA FABIANI : NON SI FERMA PIU’. BATTUTO ANCHE IL GAETA

Le3cshop

E’ stata una gara ad alta tensione quella che si è vissuta domenica scorsa al PALAFABIANI  tra le due contendenti, Fabiani Formia e Serapo Gaeta,  nel più classico dei derby disputati in riva al Tirreno, alla nona giornata di questo entusiasmante e difficile Campionato di C Regionale .

Lo è stato certamente per i giallo-rubilio della città di Cicerone che si erano preparati ad affrontare davanti al proprio pubblico, numeroso come per le grandi occasioni,  una delle gare forse più attese della stagione: il derby con il Serapo Gaeta di Alfredo Miele.

Un vero e proprio esame di maturità per i ragazzi di coach Andrea Conte, uscito ancora una volta vittorioso, ed è la sesta consecutiva, che hanno saputo cogliere l’opportunità, occasione più rara che unica, per imporre il filotto di sei successi consecutivi e scavalcare così i cugini del Gaeta in classifica generale.

Una bella iniezione di fiducia per un gruppo che non più tardi di qualche settimana fa, dopo il ko nel derby con il basket Scauri, sembrava destinato ad una stagione nell’anonimato e che proprio da quella sconfitta, maturata in malo modo, ha saputo ritrovare lo spirito e gli stimoli per rientrare dopo una lunga rincorsa nel gruppo delle big.

Bisogna però dire, che questa volta, non è stata una bella partita, poiché Marrocco, Violo e compagni fin dalle prime battute prendevano subito il largo, portandosi a + 11 già al 3’ di gioco e obbligando così Milone e compagni a rincorrerli quasi per tutta la gara.

Andrea Conte faceva debuttare nella mischia il nuovo ed ultimo arrivato Alessandro Porfido dalla DNB di Fondi e cominciava così a risalire lentamente il punteggio tenuto sempre sotto controllo dalla grande esperienza di Macaro in cabina di regia con imprevedibili giocate di Addessi,, Siniscalco ed il sempre più valente Ferraiuolo.

Solo un grande Odone, 23 punti all’attivo, permetteva a Guastaferro, D’Isep ed un buon D’Orta di agganciare più volte gli avversari durante un entusiasmante ultimo quarto, ma solo negli ultimi 40 secondi finali di superarli ed aggiudicarsi la vittoria finale.

TABELLINI:   FABIANI FORMIA – SERAPO BK GAETA  69 – 66

                         Parziali:   9 – 20;  26 – 34;  44 – 48)

FABIANI FORMIA: RUSSO, DIAS, PORFIDO 3, GUASTAFERRO 7, D’ ORTA 13,  LA MURA,  MILONE 16, D’ISEP 5, ODONE 23, ZAMO 2. All. Conte

SERAPO BK GAETA:  VAGNATI, ADDESSI 8, VIOLO 12, MACERA, NARDELLA, PALMIERI 6, MACARO 9, SINISCALCO 3, MARROCCO 22, FERRAIUOLO 6,, All. Miele

Arbitri:  CATALDI e CACCAMO di Roma