La Serapo Nuoto Master fa incetta di medaglie ai Campionati Italiani Invernali. Una in più di quelle vinte ai Campionati Europei.

edu290420160013

SPORT: Ancora un successo targato Serapo Sport Nuoto Master, 19 mediaglie, una in più di quelle storiche 18 medaglie dei Campionati Europei di Nizza.

Nella piscina monumentale del Foro Italico, conosciuta come lo stadio del nuoto, i rgazzi terribili di Coach Antonio Pasciuto, hanno timbrato il cartellino e lo hanno fatto alla loro maniera, a suon di risultati, imponendosi tra gli oltre mille atleti scesi in acqua per i Campionati Italiani Invernali.

dsc_5724Cinque ori, tre argenti e due bronzi già alla conclusione della prima giornata di gare, ma Mister Pasciuto, che chiede sempre il massimo ai suoi ragazzi, aveva commentanto “È stato un lavoro di squadra encomiabile Ora però non possiamo rilassarci. Domani spero che la squadra possa bissare questa giornata straordinaria” ed i suoi ragazzi lo hanno accontentato, tre ori, due argenti e due bronzi individuali oltre un bronzo nella staffetta 4 X 50 mista maschile ed un bronzo nella staffetta femminile stile libero, hanno formato un bottino di diciannove medaglie, una in più del prestigioso successo ai Campionati Europei Master dello scorso anno.

“È una squadra che ha voglia di fare e vuole raggiungere tutti i traguardi che si è posta – così alla fine delle due giornate Mister Pasciuto – Alla luce dei risultati ottenuti sono fiducioso per questa stagione appena iniziata che spero di concludere al meglio. Voglio ricordare i numeri di questi campionati, 19 medaglie, una in più degli Europei di Nizza”.

edu290420160009E’ orgoglioso dei suoi ragazzi Mister Pasciuto e lo si vede osservando i suoi occhi che si illuminano di una luce particolare quando parla dei suoi atleti e dei risultati ottenuti, il “Dream Team” gaetano, o meglio “La Squadra” come ama chiamarla il suo allenatore, ha cancellato con i fatti e soprattutto con i risultati, come con un colpo di spugna, chi in passato aveva sorriso davanti ai primi successi della squadra master, divenuta, invece, in pochissimo tempo un’eccellenza dello sport del sud pontino, con risultati prestigiosi a livello Nazionale ed Internazionale.

“Aggiungendo i due bronzi nella staffetta stile femmine e nella 4×50 mista maschile, si aggiungongono due candeline in più sulla nostra torta. Voglio ringraziare la dirigenza della Serapo Sport nella persona di Danila Di Ciaccio che ha sostenuto questo nostro sogno dando alla squadra tutto lo spazio acqua possibile – conclude Mister Pasciuto – Un pensiero, infine, va al nostro indimenticato allenatore Pierino Palumbo, il cui ricordo resta indelebile nei nostri cuori”.

di Enrico Duratorre

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.