La Serapo Sport miglior squadra di club agli Euopean Master Games

12077075_1000263776671684_465643224_n
I campioni della Serapo Sport

SPORT: Giornata conclusiva per le gare di nuoto agli European Master Games 2015 in corso di svolgimento a Nizza e chiusura col botto per la Serapo Sport.

I ragazzi di mister Pasciuto chiudono la loro esperienza francese, nell’ultima giornata di gare, con un oro, quattro argenti e quattro bronzi, portando il medagliere biancorosso a 18 medaglie, conquistando il primo posto nella classifica delle squadre di club.

Pierino Palumbo storico allenatore della Serapo Sport
Pierino Palumbo storico allenatore della Serapo Sport

“Io e la squadra – dice un emozionato Antonio Pasciuto – in questo momento di gioia, vogliamo ricordare il nostro storico allenatore Pierino Palumbo, un amico, un fratello, ma soprattutto un maestro di vita, che ha fortemente voluto la formazione di una squadra master di nuoto, unita in acqua e nella vita e che ci ha guidato nell’amore per questo sport e nella lealtà verso l’avversario. Colgo l’occasione per ringraziare – continua Antonio Pasciuto – la presidenza della Serapo Sport nelle persone di Danila Di Ciaccio ed Enzo Baldassarre, per aver creduto nel progetto e la direzione dell’Hotel Mirasole nelle persone di Guido e Nicola Santullo, nonché il responsabile della vasca sig. Rosario per aver permesso alla squadra di allenarsi anche nel mese di Agosto”.

12080830_1000281613336567_370030451_n
Il medagliere della Serapo Sport

La compagine Gaetana, che certamente non partiva con i favori del pronostico, ha raggiunto un risultato che fino ad oggi si poteva solo sognare.

Un sogno divenuto realtà, grazie alla passione ed al sacrificio di otto atleti e di un allenatore, che con un pizzico di follia e tanto lavoro, hanno saputo raggiungere grandi risultati, portando ancora una volta Gaeta ai vertici dello sport Europeo, nonostante le difficoltà che una piccola squadra può incontrare, anche alla luce delle difficili condizioni in cui versano le strutture sportive pubbliche del nostro territorio, una situazione che di per se, certamente non favorisce la crescita degli atleti, ma che viene superata dalla volontà di chi non vuole farsi fermare da ostacoli di ogni genere, e vuole portare avanti il proprio sogno, come hanno fatti gli eroi della Serapo Sport.

di Enrico Duratorre

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo

I commenti sono bloccati.