L’associazione “Nomeltd” di Anzio

I.T.E. Tallini Castelforte

nomel 2Amo scoprire Anzio e i suoi piccoli locali nascosti. Stasera sono in Piazza dell’Abbeveratoio e di preciso al Nomeldt. Incontro i due proprietari e ci faccio due chiacchiere. “Il nome Nomeldt nasce dal concerto omonimo scritto nel 2012 da Clinio (musicista). Eseguito la prima volta presso l’auditorium “Apicio”, il 17 maggio 2013. A Villa Adele il 13 agosto 2013 e ancora il 23 agosto 2014 la stessa esecuzione diventa concerto spettacolo dove vede il coinvolgimento di uno staff superiore alle 50 persone, tutti amici, che hanno creduto in noi e nel progetto il quale ha avuto una buona riuscita grazie alle loro capacità tecniche ed artistiche. Il concerto è una composizione musicale per 18 strumenti che racconta la storia di Anzio con testo in latino scritto dal professor Fiore Leveque. La programmazione logistica del concerto era a carico di Pierpaolo è da lui parte l’idea di aprire una sede abbinata alla mia idea che era quella di promuovere la musica utilizzando musicisti del territorio ci racconta Clinio, proprietario insieme con Pierpaolo. Abbiamo una nostra orchestra con l’omonimo nome formata dai nostri insegnanti. La sede è inaugurata il 17 maggio 2014. Organizziamo corsi annuali di musica (pianoforte, basso, contrabbasso, chitarra, canto, clarinetto, sassofono, tromba, violino, flauto e teoria musicale) e concerti dal vivo. La nostra settimana è così formata: dal lunedì al sabato teniamo i corsi pomeridiani e a sera organizziamo serate con concerti dal vivo. I nostri corsi sono aperti ai bambini (età dai sei anni) e sono loro la nostra “forza motrice”. Lo scorso Natale abbiamo organizzato un doppio concerto dopo tre mesi di lezioni gratuite presso le scuole elementari di Anzio dove i bambini hanno imparato i primi rudimenti della musica e hanno imparato una canzone inedita di Natale che è stata eseguita insieme alla nostra orchestra a Piazzale Anteo, il pomeriggio hanno replicato sul sagrato della chiesa Santi Antonio e Pio. Per questa estate abbiamo organizzato una serie di eventi. Il nostro programma prevede l’esecuzione di diversi generi musicali. Abbiamo organizzato per il mese di luglio una rassegna di musica irlandese interpretata direttamente da artisti provenienti da CORK (Irlanda). Per il mese di agosto essendo un mese caldo abbiamo messo in calendario musiche colorate (samba, bossanova, sudamericane) organizzando un mini festival dalla durata di quattro giorni e per il terzo anno consecutivo siamo lieti di presentare il festival della musica “Nomeldt” proponendo ogni giorno della settimana un genere musicale diverso. Ringrazio Clinio e Pierpaolo per la disponibilità. Nomeldt è un nuovo modo di vivere l’associazione culturale. Associare sta per aggregare ed è qui che si possono ascoltare note diverse, ritmi diversi, magari gustandoli davanti a una buona birra. Qui si aggregano musicisti, si scoprono stili e ritmi diversi, adatti a tutti gli amanti della musica. Info: 3896019547.
Barbara Balestrierinomel 1

I commenti sono bloccati.