Latina: “Arrestato dai Carabinieri un cittadino romeno per oltraggio, resistenza, minaccia e lesioni a P.U.”.

Nelle prime ore di oggi, in Latina, i Carabinieri del N.O.RM. – Aliquota Radiomobile del locale Comando Compagnia, hanno tratto in arresto C.V.V. 31 enne di origini romene ma residente a Cerveteri (RM), nullafacente.

Il predetto, in evidente stato di ebrezza alcolica, si recava presso la sede di questo Comando Provinciale, proferendo frasi oltraggiose e minacciose davanti l’ingresso della caserma.

I militari operanti, giunti su richiesta della centrale operativa, per ricondurre il predetto a più miti consigli, vedevano opporsi energica resistenza, che procurava a uno di essi lesioni guaribili in gg. 2.

L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza di questo Comando, in attesa del rito direttissimo.

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo