LATINA, Istituito il Tavolo di confronto e di idee “#NextGenerationLatina”

Il Comune di Latina ha istituito il Tavolo di confronto e di idee “#NextGenerationLatina” che, in accordo con il Piano di Ripresa Europeo NextGenerationEU e con la programmazione Comunale, si farà promotore di idee e iniziative utili a contribuire allo sviluppo territoriale attraverso l’accesso ai programmi comunitari e ai fondi per la ripresa del Paese.

Il Tavolo opererà secondo il Disciplinare di adesione approvato oggi dalla Giunta comunale e sarà uno strumento operativo di progettazione partecipata e territoriale, al quale possono aderire soggetti istituzionali e non, pubblici e privati, in forma singola o collettiva, che ne condividano gli obiettivi e le linee d’azione e che desiderino fornire un contributo di idee e professionalità utili a conseguirli.

L’obiettivo è accogliere idee progettuali e competenze per costruire un portfolio di azioni strategiche ed innovative per il nostro territorio che lo rendano laboratorio di innovazione digitale e sociale, esempio di sviluppo sostenibile, con infrastrutture a basso impatto ambientale e culturalmente vivace, capace di una integrazione virtuosa tra investimenti pubblici e privati e di promuovere il sistema produttivo locale, eccellente nella formazione così come nella ricerca, in special modo se connessa con la salute e il benessere.

Il tavolo organizzerà il proprio lavoro attivando confronto ed integrazione tra le progettualità proposte in un’ottica di valorizzazione e rispondenza con le missioni del NextGenerationEU.

«La vera opportunità di crescita e ripresa dei territori – commenta l’Assessora alla Città internazionale, Partecipazione e Smart City, Cristina Leggio – risiede nella capacità di fare rete, di integrare le progettualità pubbliche e private in strategie condivise di sviluppo. Lo stiamo facendo e vogliamo continuare a farlo, anche grazie alla definizione di spazi di confronto ed elaborazione agili e organizzati come quello che istituiamo oggi. Da qui si rafforza, si struttura e si rende più efficace il dialogo tra il Comune, le altre istituzioni, le imprese, gli enti di ricerca e quanti sul territorio vogliano mettere a sistema progettualità per il futuro della nostra comunità e utili a intercettare le risorse del NextGenerationEU».

Il Sindaco Damiano Coletta: «Oggi abbiamo approvato una delibera importante, che apre la strada a tavoli tecnici per progetti strategici per la città. È un percorso che diventa sempre più necessario per l’utilizzo delle possibili risorse che arriveranno nella fase post-Covid, una opportunità per il nostro territorio».

La richiesta di adesione al Tavolo deve essere necessariamente accompagnata da una o più idee progettuali. La domanda va presentata, anche in carta semplice, al Comune di Latina – Servizio Innovazione e Servizi Digitali, attraverso una PEC al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.latina.it. Tutte le informazioni relative al Tavolo, comprese le idee e i progetti presentati in sede di adesione o successivamente, saranno pubblicati dal Comune di Latina in una sezione dedicata sul sito istituzionale dell’Ente.