Latina – NOTA SULLA ZTL IN RISPOSTA AL CONSIGLIERE ZULIANI

Pubblicità

LatinaCon la presa di posizione odierna il consigliere Nicoletta Zuliani è venuta finalmente allo scoperto, facendo capire che è contraria alla pedonalizzazione  del centro e quindi alla crescita della città, come lo è probabilmente buona parte del suo partito.

Le pretestuose critiche che la Zuliani muove alla bellissima iniziativa adottata dall’amministrazione comunale, e che sta trovando grande apprezzamento in tutti i cittadini, sono prive di fondamento. Le somme investite dal Comune per la Ztl, circa 1,4 milioni, rientrano nel piano triennale delle opere e non sono spesa corrente. Serviranno essenzialmente per opere di miglioramento e arredo urbano, in particolare la pavimentazione delle strade, come richiesto da cittadini e commercianti per dare definitivo impulso a questa iniziativa che, pur in ritardo, interessa anche la nostra città.

Per quanto riguarda il parcheggio multipiano, la Zuliani sa bene che, nel caso in cui l’opera venisse realizzata, sarebbero impiegati fondi privati. La demagogia delle sue parole circa il presunto sperpero di denaro pubblico per la Ztl è il tentativo evidente e malriuscito di nascondere la vera politica di tassazione che da sempre il suo partito, il PD, porta avanti come è accaduto con la Tasi, politica di cui il PD ha provato a lavarsi le mani nel corso dell’ultimo consiglio comunale.