Latina: Rifiuti speciali abbandonati in un terreno. Denunciato il proprietario 84enne, sequestrato il fondo

pubblicità

Nella mattinata di Lunedì 24 giugno, i Carabinieri del Nucleo Forestale di Latina unitamente ai Carabinieri di Borgo Sabotino, hanno proceduto al sequestro di un’area di circa 1.000 metri quadri ove erano stati abbandonati rifiuti speciali non pericolosi (consistenti in vari metri cubi di tubazioni in PVC, 4 natanti privi di motore, mobilio, cucina a gas, carrelli portanatanti, 15 pneumatici fuori uso, avvolgibili, stampi in vetro resina e plastiche varie), denunciando all’Autorità Giudiziaria un cittadino classe 40 residente a Latina, in qualità di proprietario ed utilizzatore del fondo.

Pubblicità