L’Ausonia frena ancora e rischia la beffa: col Ss Michele e Donato e 0-0

I.T.E. Tallini Castelforte

SPORT: Non si sblocca il 2017 dell’Insieme Ausonia, che per la seconda partita consecutiva non va oltre il pareggio e rimedia uno 0-0 contro il Ss Michele e Donato con più di un rimpianto.

I ragazzi di Gioia, reduci dal 3-3 beffa contro il Real Theodicea, non sono riusciti a scardinare una difesa che all’andata aveva concesso 4 goal e che solitamente non è impenetrabile, ma oggi ha resistito con le unghie all’onda d’urto della seconda in classifica.

Per tutta la gara è stato l’Ausonia a tenere in mano il possesso, con la prima frazione che però ha regalato l’unico vero sussulto al 26′ quando un’uscita bassa di Germanelli (sostituto di Cenerelli, indisponibile) su Cocuzzi ha destato più di un sospetto. L’arbitro ha fatto proseguire.

Nella ripresa, mister Gioia si gioca le carte Mariniello e Agbonifo, ed è proprio il bomber ad avere la grandissima chance di spaccare la gara al 78′. Daversa in uscita atterra Gioia, per l’arbitro stavolta è rigore ma Mariniello non riesce ad insaccare a causa della parata dell’estremo ospite che indovina il lato e si tuffa alla propria destra. Il forcing finale non produce altro che occasioni cestinate, con il Ss Michele e Donato che al 96′ centra la traversa da punizione rischiando addirittura di vincerla.

Certamente non era questo l’inizio di anno che l’Ausonia cercava, ma la testa deve giocoforza andare già al prossimo impegno in programma contro la Pro Calcio Lenola. Per non deconcentrarsi e non perdere quantomeno un piazzamento utilissimo come il secondo posto attuale. Sperando sempre in un passo falso dell’Anagni..

Ausonia – Ss Michele e Donato 0-0

Ausonia: Germanelli, E. Pirolozzi, Signore, C. Quintigliano (51′ Mariniello), Marzocchella, N. Pirolozzi, Radu, Badu, Gioia (79′ Agbonifo), Caiazzo (67′ M. Quintigliano), Natoni A disp: Ferrelli, Marrocco, Colacicco, Tomas All: Gioia

Ss Michele e Donato: Daversa, Santocono, Altobelli, Scuoch, Toti (85′ Maresca), Ruggiero (72′ Cifra), Cocuzzi, Gravina, Campagna, Galofero, Bonetti (56′ Forzan) A disp: Neroni, Diarra, Santangelo All. Giovannelli

Ammoniti: Signore, Badu, Caiazzo (A), Scuoch, Ruggiero, Campagna (SM)

Arbitro: Altobelli (Frosinone)

Assistenti: Parasmo (Formia) – Ngwate (Aprilia)

di Luca Masiello

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo