LAZIO. CONSIGLIO CONVOCATO 16 E 17 LUGLIO PER PROPOSTA DI LEGGE N. 76

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Il Consiglio regionale del Lazio è convocato per mercoledì 16 e giovedì 17 luglio per iniziare l’esame della proposta di legge n. 76 del 24 settembre 2013, di iniziativa della Giunta regionale, concernente “Modifiche alle leggi regionali 6 luglio 1998, n. 24 (‘Pianificazione paesistica e tutela dei beni e delle aree sottoposti a vincolo paesistico’) e 11 agosto 2009, n. 21 (‘Misure straordinarie per il settore edilizio ed interventi per l’edilizia residenziale sociale’).

Lo ha deciso oggi, a maggioranza, la Conferenza dei Capigruppo, presieduta da Daniele Leodori.

L’ordine del giorno della seduta del 17 luglio, il cui inizio è fissato alle ore 11, prevede anche che il Consiglio si esprima sulla richiesta formulata dai consiglieri del Movimento 5 stelle, ai sensi dell’articolo 57 comma 1 del Regolamento dei lavori, sulla “Dichiarazione d’urgenza della proposta di legge n. 181 del 3 luglio 2014 ‘Istituzione della Commissione speciale sulle cause del disavanzo sanitario della Regione Lazio e sul depotenziamento delle strutture ospedaliere durante il periodo di commissariamento’”.

le3cshop.com