Le Cinemà Vis Fondi a caccia di punti contro la capolista Napoli

EDU130320160009

SPORT: Ultima partita in casa per le ragazze de Le Cinèma Vis Fondi quella che vedrà contrapposte le ragazze di Mister Cibelli alla capolista Napoli; un incontro sicuramente molto atteso soprattutto per il blasone delle avversarie e perché le rossoblu non sono ancora fuori dalla possibilità di raggiungere la zona play off per la quale, però, occorrerà fare punti in casa, ma soprattutto nell’ultima sfida che sarà contro il Lanciano.

EDU170220160015Più che crederci – dichiara Emilio Cibelli mister de Le Cinèma Vis Fondi -, che mi sembra il minimo per chi lotta dall’inizio del campionato, domenica dobbiamo scendere in campo solo ed esclusivamente con determinazione. Questo è quel match dove non bisogna perdersi in chiacchiere inutili, ma agire. Anche questa settimana durante gli allenamenti credo di non aver lasciato niente al caso, ma è chiaro che tutto il lavoro che abbiamo fatto non ha senso se durante i 40 minuti di partita non troviamo corrispondenza nel nostro giocoLa consapevolezza è che il Napoli nonostante si sia aggiudicata il titolo da diverse settimane non sta continuando a regalare niente a nessuno, motivo per il quale nello sport non bisogna mai dare nulla per scontato”.

Per le ragazze del Fondi sarà una gara difficile con il pronostico che sulla carta direbbe Napoli, ma le ragazze di Mister Cibelli hanno dimostrato di potersela giocare con tutti a viso aperto e dopo aver raggiunto la salvezza con largo anticipo, ora provano a sognare in grande.

Ermanno Ferraro team manager 1“Le soddisfazioni – dichiara il team manager fondano Ermanno Ferraro – quando si decide di intraprendere questo tipo di esperienze sportive, passano inevitabilmente attraverso questi eventi. Il fatto che ogni partita giocata in casa viene seguita da centinaia di persone, ti ripaga di tutti gli sforzi fatti per arrivare sin qui. Raggiungere risultati importanti in termini di campionato è sicuramente l’obiettivo primario, ma anche quello di poter offrire un sano e puro divertimento per i nostri tifosi e per gli appassionati di questo sport, ma in generale per tutte le famiglie che vogliono passare un pomeriggio diverso”.

di Enrico Duratorre

Foto di Vincenzo Bucci e Enrico Duratorre

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.