L’Insieme Ausonia tiene il passo dell’Anagni. Si ferma il Suio Terme Castelforte. Terracina ritrova la vittoria.

I.T.E. Tallini Castelforte

edu16102016024

SPORT: Conclusa la decima giornata del campionato di Promozione Laziale Girone D, in testa vincono tutte e la classifica resta invariata.

Continua la marcia del Città di Anagni che si sbarazza dell’Aurora Vodice Sabaudia con un perentorio 3 – 1 sul campo pontino; la squadra ciociara continua così a guidare la classifica con 24 punti uno in più dell’Insieme Ausonia, che si impone a Pontinia con una rete dell’inossidabile Mariniello.

edu16102016010-3La squadra di Mister Gioia mantiene il passo dell’Anagni e tiene a distanza il Terracina Calcio di Mister Milo, che, tra le mura amiche del Mario Colavolpe, torna alla vittoria contro l’Alatri, vanno a segno Zeppieri, Bagnara e Tornesi allo scadere, che ha bagnato così il suo esordio; momentaneo pareggio di Kawashima per l’Alatri.

Passo falso per il Suio Terme Castelforte che deve cedere, in casa, il passo ad uno Sporting Calcio Vodice che va a segno tre volte, portando a casa i tre punti e raggiungendo i termali al quinto posto in classifica a 15 punti.

Un pareggio fra i rimpianti per le diverse occasioni sprecate, quello che è andato in scena in un Rolando Conte tra il Città di Minturno e la Pro Calcio Lenola, in uno stadio assolutamente deserto per la decisione di far disputare l’incontro a porte chiuse, succede tutto nel primo tempo, al vantaggio di Conte risponde Cerroni.

Una nota di colore, nonostante la gara disputata a porte chiuse, i tifosi del Città di Minturno, nonostante la chiusura delle tribune del Rolando Conte, hanno sostenuto i ragazzi anche all’esterno dell’impianto.

di Enrico Duratorre

 

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo