L’Itri batte anche il Cedial Lido dei Pini

 

SPORT: Terzo successo di fila in casa per l’Itri Calcio di mister Davide Palladino (oggi squalificato, in panchina il secondo Ferone) e terza gara consecutiva al Comunale senza subire reti.

Una netta sterzata rispetto a un inizio stagione tormentato dalla mancanza di risultati di rilievo. Ora la classifica ricomincia a sorridere ai biancoazzurri. Una partita divertente per i suoi primi 20 minuti, con i padroni di casa alla ricerca del gol del vantaggio.

La rete che sblocca e decide la gara arriva al minuto 22: una punizione dal limite battuta in maniera magistrale dal solito Stefano Rossini, non nuovo a questi colpi di maestria tecnica. Dopo il gol l’Itri abbassa il ritmo, la partita la fanno gli ospiti, che però non riescono a imbastire una reazione degna di nota.

A inizio secondo tempo i gialloblu ci provano subito, mettendo sotto pressione gli undici locali, ma senza riuscire mai a rendersi pericolosi verso la porta di Micci. Simeri fa il funambolo sull’out di sinistra dell’attacco itrano, il Cedial è pericoloso solo in un’occasione a un quarto d’ora dalla fine con un tiro al volo di Porcari finito a lato.

Al triplice fischio dell’arbitro può partire la festa dei sostenitori del sodalizio itrano. Tra sette giorni arriva, al Comunale, la Vis Artena.

ITRI-CEDIAL LIDO DEI PINI  1-0

ITRI CALCIO (4-3-3): Micci 6; Zaffino 6 Mastroianni 6 Fiore 6 Gallo 6,5; Lubrano 6 (27’ st De Santis 6) Foti 6 Rossini 6,5; A. Marciano 5,5 Volante 5 (27’ st Truppo 5,5) Simeri 6,5. A disp.: Fiorenza, G. Marciano, Picano, Dumitru, Verrecchia. All.: Ferone 6,5.

CEDIAL LIDO DEI PINI (4-3-1-2): A. Giordani 6; Poltronetti 5 (21’ st Screti 6) Nardi 6,5 Bressan 6; Frezza 5,5 (40’ st Lucidi sv) Porcari 6 Frasca 6 Trincia 6; Loreti 5,5; Russo 5 (33’ st M. Giordani sv) Laghigna 6. A disp.: Giudice, Scuotto, Brachini, Trippa. All.: Panicci 5,5

ARBITRO: Bocchini di Roma 1 6,5.
Guardalinee: Tonello e Cherchi.

MARCATORE: 22’ pt Rossini.

AMMONITI: Zaffino, Gallo, Rossini (I); Frezza, Nardi, Laghigna, Frasca (C).
Note: presenti circa 200 spettatori. Angoli: 3-2 per il Cedial Lido dei Pini. Recupero: 1’ pt, 4’ st.

di Vito Coppola

 

 

 

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo