Maenza: Annullo filatelico speciale. “Sacra Rappresentazione del Venerdì Santo” che si svolgerà nella giornata del 2.04.2021

In occasione del Venerdì Santo, l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con l’Associazione “Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo” e con Poste Italiane Filatelia, nell’ambito dell’iniziativa della valorizzazione del territorio “Sindaci d’Italia”, presenterà la giornata del Venerdì Santo con l’annullo speciale filatelico denominato “Sacra Rappresentazione Passione di Cristo -04010 Maenza-2.04.2021”. Alle ore 10.30 in diretta Streaming su facebook e youtube del canale del Comune di Maenza, nell’Aula Consiliare, il Sindaco Claudio Sperduti, accoglierà in uno speciale momento celebrativo: S.E. Mons. Mariano Crociata Vescovo di Latina, Carlo Medici -Presidente della Provincia di Latina, Rappresentante Poste Italiane Filatelia, Associazione “Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Maenza, Flavio Salino – Direttore Europassione Italia, Gjon Koldrekaj – Regista e produttore del Video Catechismo della Chiesa Cattolica, il filatelico, nonchè Vicepresidente del Gruppo di Filatelia Religiosa Don Ceresa di Torino Valdocco (Salesiani).

Nella P.zza Ferdinando Lepri, lato Ufficio Postale, gli operatori delle Poste Italiane saranno a disposizione per apporre l’esclusivo annullo filatelico sulle cartoline predisposte per l’occasione.

In questa occasione Poste Italiane Filatelia ha donato al Comune 800 cartoline dedicate alla “giornata” che, verranno consegnate gratuitamente, munite di uno speciale “Annullo filatelico”, a quanti ne faranno richiesta la mattina dell’evento. In aggiunta alle 800 cartoline il Comune di Maenza ne ha acquistate ulteriori 1000 e 300 francobolli di arte sacra da mettere a disposizione di chiunque voglia acquistarle al costo minimo di € 1,50. Le cartoline verranno distribuite o vendute presso le attività commerciali. Il ricavato della vendita delle cartoline, sarà interamente devoluto alla raccolta fondi per la ricostruzione della Chiesa di S.M. Assunta in Cielo.

Questa giornata ha dichiarato il Sindaco Claudio Sperduti, è destinata a restare nella storia della cittadina lepina e sarà una giornata memorabile soprattutto per la valenza e lo spessore culturale che rivestirà anche nel mondo della filatelia.