“Mandiamo in tilt la violenza sulle donne” l’incontro – dibattito

I.T.E. Tallini Castelforte

VIOLENZA-360x233

ATTUALITÀ: “Mandiamo in Tilt la violenza sulle donne”  questo il titolo dell’incontro-dibattito organizzato dall’associazione Tilt di Formia che si terrà sabato 23 luglio, alle 17,00 presso la sala “Sicurezza” del Comune di Formia, al quale interverranno l’Avvocatessa Valeria Aprile, e la Psicologa Maria Cattolico, dell’Associazione Diritto&Donna; l’Associazione, nata per fornire assistenza legale in materia di diritto di famiglia – con uno sguardo particolare alle normative riguardanti la tutela delle donne – e psicologica, si occuperà di casi di separazione, in particolar modo giudiziali, di divorzi, stalking, cyberstalking, cambiamento di identità, problematiche relative alla tutela dei minori, violenze e di qualsiasi altro problema che veda coinvolte donne in situazioni difficili

mani_pace-364x245“Tilt è associazione già esistente a livello nazionale, nasce a Formia nel settembre dello scorso anno, durante un momento di crisi della politica, dei valori del buon governo e della rappresentanza – spiegano i responsabili dell’Associazione Tilt – l’associazione, apartitica e apolitica per statuto, mira a fare cultura attraverso eventi di sensibilizzazione e di informazione, ed a fare “politica”, nel senso più nobile e puro del termine, avanzando proposte a livello comunale che siano lo specchio di quanto chiedono i cittadini – continuano i responsabili di Tilt – donne e uomini rimasti a lungo non rappresentati, inascoltati, che così possono avere voce denunciando le ingiustizie e proponendo quanto si può fare per migliorare una città gettata nel degrado culturale, e non solo, da anni e anni di cattiva politica egoista e personalistica.

Prenderanno parte al dibattito, aperto al pubblico, anche il referente dell’Associazione Tilt di Formia, Francesco D’Angelis, e la psicologa, Dott.ssa Anna Casilli.

Francesco-DAngelis-2“Nell’incontro di sabato – spiega Francesco D’Angelis – parleremo della violenza sulle donne, di cosa c’è e cosa manca sul territorio, di cosa accade qui e in Italia, del fenomeno, della diagnosi e della sua cura. Il tutto incastonato nella cornice dell’incontro-dibattito con i nostri cittadini”.

di Enrico Duratorre

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo