Marco Amendolagine torna in biancorosso e firma un biennale

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Marco-AmendolagineSPORT: La Lupo Rocco Gaeta ha un nuovo portiere, Marco Amendolagine, portiere classe 1990, nativo di Modugno, provincia di Bari, ma più che di un nuovo arrivo, si tratta di un gradito ritorno.

Amendolagine già in biancorosso nella stagione 2012/2013, ha militato nella massima serie anche vestendo le maglie di Lazio, Fondi e Sassari, mentre nella scorsa stagione ha conquistato la permanenza in Serie A2 con i toscani del Follonica, società con la quale è stato impegnato in prima squadra e nel progetto scuola, esperienza che proseguirà in riva al Golfo.

L’atleta modugnese, che ha firmato con il club gaetano un accordo biennale, può vantare numerose presenze con la Nazionale Under 18 e un titolo di Campione d’Italia Under 18, festeggiato con il Conversano.

DSC_2233“Sono contento – ha dichiarato il ds Pierpaolo Matarazzo – che Marco abbia voluto abbracciare il nostro progetto di crescita, sottoscrivendo un contratto biennale che lo legherà a noi fino al 2018. Il suo è un gradito ritorno, avendo già vestito egregiamente la casacca del Gaeta tre stagioni fa. Nel programma di rafforzamento della squadra, una pedina importante da inserire era quella del portiere, da affiancare al giovane Cienzo che molto bene ha fatto nella passata annata, al fine di mettere a disposizione del tecnico una coppia di portieri affidabili. Amendolagine, con i suoi 26 anni, è nel pieno della maturità sportiva, e questo ha pesato molto sulla nostra scelta. Avevamo la possibilità di ingaggiare un altro portiere, il miglior giovane Under 20 in circolazione, ma abbiamo deciso per Marco sia per una questione di programmazione, avendo quest’ultimo accettato un contratto biennale, sia soprattutto perché l’esperienza mi insegna che nel massimo campionato italiano rendono più i ragazzi esperti che i talenti delle nazionali giovanili, i quali spesso non sono in grado a quell’età di fare la differenza”.

E intanto la campagna acquisti prosegue e ed il Direttore Sportivo biancorosso è già al lavoro per completare la rosa “Il mio lavoro – aggiunge Matarazzo – non finisce qui. Nei prossimi giorni annunceremo il nome di altri atleti, con i quali sono in dirittura di arrivo gli accordi, che andranno rafforzare il roster per il prossimo campionato”.

Decisamente soddisfatto è anche Marco Amendolagine, entusiasta, come accade a molti, di tornare in biancorosso: “A Gaeta sono stato bene quattro anni fa, ed ero andato via a malincuore. Il progetto che mi è stato proposto adesso mi ha entusiasmato e voglio dare il mio contributo, oltre alla buona riuscita del campionato con la prima squadra, anche alla crescita del settore giovanile e al progetto scuola. Sono stato davvero molto contento della chiamata del ds Matarazzo, poi la conoscenza del posto e delle persone ha giocato un ruolo chiave nel mio sì”.

Nei prossimi giorni saranno ufficializzati i nuovi arrivi che comporranno la rosa della Lupo Rocco Gaeta per una nuova avventura nel massimo campionato nazionale.

di Enrico Duratorre ed Alessandra Aprile

 

le3cshop.com