Massimiliano Gallo e Arisa ospiti a Formia

Pubblicità

A completare il programma degli eventi dell’estate formiana arriva l’edizione estiva del Formia Film Festival, con due serate evento il 23 e 24 agosto al Porticciolo Caposele di Formia. La manifestazione, prodotta da Alfiere Productions in co-organizzazione con il Comune di Formia, vedrà la partecipazione di artisti di fama nazionale ed internazionale del cinema, del teatro, della musica, della danza e della gastronomia.

Il 23 agosto sarà proiettato il trailer del cortometraggio Libero di Maurizio Rigatti con Francesco Pannofino, Brando Pacitto, Anna Ferruzzo, le musiche di Luca Longobardi e la canzone originale L’arca di Noè di Arisa. La prima ospite – assieme al regista Rigatti – sarà proprio Arisa: la cantante, vincitrice di due Festival di Sanremo tra i Big e le nuove proposte, vincitrice dell’ultima edizione di Ballando con le stelle, nuova professoressa di canto del Talent show più amato d’Italia Amici di Maria De Filippi, nonché una delle voci più eleganti del panorama moderno italiano, si racconterà e regalerà al pubblico un mini-concerto piano e voce accompagnata dal maestro Giuseppe “Gioni” Barbera.

A seguire ci sarà la proiezione del cortometraggio Leggero leggerissimo di Antimo Campanile, che racconta la storia di un anziano, solo e malinconico, che incontra un bambino ipovedente. Un premio speciale sarà altresì consegnato a Francesco Apreda, chef stellato del ristorante Idylio by Apreda – The Pantheon Iconic Rome Hotel.

Il 24 agosto, sempre alle ore 21:00, al Porticciolo Caposele, l’ospite d’onore sarà Massimiliano Gallo, attore napoletano di teatro, cinema e Tv, vincitore di un nastro d’argento. Abbiamo avuto il piacere di apprezzare il suo talento nell’ultimo film di Paolo Sorrentino E’ stata la mano di Dio, in Tv come commissario Luigi Palma ne I Bastardi di Pizzofalcone e come Pietro De Ruggeri in Imma Tataranni – Sostituto procuratore, due serie Rai di grande successo. Lo rivedremo presto nel nuovo film-tv Filumena Martorano, tratto dalla celebre commedia di Eduardo De Filippo. A completare la serata Sabrina Marciano, artista figlia della città di Formia, storica Donna Sheridan nel musical Mamma Mia!, vincitrice del premio Flaiano, che con la sua inconfondibile voce, assieme al musicista Massimo Aureli, accompagnerà il pubblico in un viaggio tra brani e colonne sonore della musica e del cinema con un omaggio finale alla grande Monica Vitti.

Tra gli ospiti della serata anche Fausto Petronzio e il regista Nando Morra che presenterà il suo cortometraggio “Il seme della speranza”. A condurre l’evento il veterano Gianni Donati e la giovane attrice Fabiola Dalla Chiara, con incursioni di Anastasia Kuzmina, ballerina professionista di Ballando con le stelle, che regalerà al pubblico delle performance danzanti uniche e originali.

Fonte: CinecitàNews

Pubblicità