Maxi sequestro di armi da parte della Guardia di Finanza: il plauso del sindaco

Il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto esprime soddisfazione per la brillante operazione della locale compagnia della Guardia di Finanza che ha portato al sequestro di un intero arsenale nelle periferie fondane. 

Armi, munizioni, polvere da sparo ma anche baionette, coltelli e mannaie di varie misure: quanto messo sotto chiave grazie ad un’operazione delle Fiamme Gialle di Fondi, che si sono avvalse dell’ausilio dei Baschi Verdi di Formia, poteva essere utilizzato per mettere a segno azioni criminose e atti intimidatori.

«Il maxi sequestro – commenta il primo cittadino – testimonia l’attenta e capillare azione di controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine, in risposta all’intensificazione dei controlli disposta dal Comitato per l’ordine e la Sicurezza Pubblica. L’auspicio è che all’operazione portata a compimento oggi seguano altri sequestri e arresti analoghi fino al completo ripristino della quiete e della serenità della nostra comunità, di recente scossa da gravi atti intimidatori che ci auguriamo non si ripetano mai più».

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo