Meta Formia di grinta, Smit al tappeto nella gara del PalaMaranola

I.T.E. Tallini Castelforte

Non è stata una gara di quelle da ricordare per il Meta Formia, chiaramente ancora un cantiere aperto dopo l’addio di Coronini ed il ko dello scorso turno contro la Petriana.

La sfida coi romani della Smit si è rivelata da subito più impervia del previsto, con gli ospiti capaci di chiudere avanti il primo quarto e far sudare moltissimo i formiani per rimontare. Gli ultimi 20′ sono stati giocati sul filo dell’equilibrio, finchè nel convulso finale la Smit non ha sciupato la palla che sarebbe potuta valere la clamorosa vittoria, che ha arriso ad un Meta comunque in grado di raddrizzare il confronto quando le cose parevano mettersi male.

Sugli scudi per i padroni di casa Caridà, Rodriguez e Porfido, mentre Ligas, Gai e Trame hanno creato più di un grattacapo ma non sono bastati al roster di coach Marotta.

Meta Formia BkBall – Smit RM Centro 74-71 (16-22; 18-11; 18-18; 22-20)

Meta Formia: Sorrentino 3, Caridà 14, Di Rocco 5, Tardivi 6, Rodriguez 15, Munjic 7, Porfido 19, Odone 2, Di Mambro n.e., Gattesco 3 Coach: Di Rocco

Smit RM Centro: Mariano n.e., Gai 17, Ligas 23, Picciuto 5, Falcinelli n.e., Spinosa 5, Colavelli 0, Maria 0, Vercellino 9, Provenzano n.e., Baldrati 2, Trame 11 Coach: Marotta

 

Luca Masiello

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo