Minturno: Bandiera Blu 2022 “2 + milioni di km” – Maciniamo chilometri per un sorriso

Pubblicità

Quest’anno la FEE Italia ha deciso di accogliere la sfida dell’Agenda 2030, inserendo nel programma “Bandiera Blu” un nuovo parametro per lo sviluppo sostenibile (l’impegno sociale e l’inclusione), promuovendo una collaborazione attiva con la Fondazione Dynamo Camp che da quindici anni si impegna a realizzare gratuitamente programmi specifici di terapia ricreativa per bambini e adolescenti affetti da malattie gravi o croniche, i fratelli sani e le loro famiglie. Ogni anno sono oltre 2.000 i ragazzi ei nuclei familiari che scoprono la magia di Dynamo Camp a Pistoia per brevi periodi di vacanza e svago, sfruttano le proprie potenzialità e la fiducia in se stessi, attraverso la partecipazione e la condivisione di un’avventura.

Ecco perché la FEE propone questo modello di inclusione e ha scelto di invitare tutti i Comuni Bandiera Blu a partecipare a “2 + milioni di km”, una raccolta fondi a sostegno di Dynamo Camp, al fine di rendere possibile un’esperienza unica per famiglie e bambini. L’obiettivo è quello di raggiugere 5 volte la distanza della Terra dalla Luna, un progetto impossibile da soli ma realizzabile insieme. Montando in sella si potranno trasformare i km in sorrisi, far bene all’ambiente e contribuire a rendere possibile una grande impresa. Chiunque può partecipare al suo ritmo, che sia un atleta o un amatore, che usi la bicicletta quotidianamente per allenarsi o solo per andare a fare la spesa. Si può pedalare da soli, come singoli cittadini, o in gruppo come famiglie, amici, aziende o associazioni. Basta iscriversi sul sito www.2milionikm.dynamocamp.org e registrare il proprio percorso per il Comune Bandiera Blu a cui si appartiene. Il Municipio primo classificato vincerà un servizio dedicato alla città su Sky Sport, mentre i primi tre della graduatoria saranno invitati a partecipare alla cerimonia di premiazione all’Open Day di Dynamo Camp a Pistoia, ad ottobre. Tutti, però, avranno comunque contribuito in modo fattivo, partecipando all’impresa.

“Come Comune Bandiera Lilla non potevamo che accogliere la sfida e sostenere Dynamo Camp in una raccolta fondi doppiamente sostenibile per l’ambiente e la comunità – esordisce l’Assessore all’Ambiente e Vicesindaco, Elisa Venturo – Essere un Comune Bandiera Blu consente di mettere in circolo una serie di iniziative sociali che fanno crescere la comunità ed insegnano a pensare come costruire una realtà sempre più accessibile anche nelle attività. Ecco perché è così importante partecipare a “2 + milioni di km” e, per iniziare a macinare chilometri, non potevamo che affidarci al Co.S.Mo.S. di Minturno Scauri, il quale da sempre è nostro partner nella mobilità sostenibile e dimostra grande sensibilità verso i temi sociali ed ambientali. Abbiamo scelto di farlo oggi, 3 giugno, in occasione della “Giornata Mondiale della Bicicletta”, per rinnovare il nostro impegno reciproco per la mobilità sostenibile e sottolineare il valore sociale del pedalare. Il Co.S.Mo.S. ha già iniziato la raccolta di km e fondi, che proseguirà tutta l’estate in occasione delle pedalate già programmate, grazie al ricco calendario di eventi proposto che ci vedrà ancora una volta agire in sinergia. Sarà possibile consultare in tempo reale il punteggio maturato attraverso l’App di Stava. Come Assessore all’Ambiente – conclude il Vicesindaco Venturo – invito tutti a partecipare, ad aumentare il contatore del Comune di Minturno e a “macinare km” per donare sorrisi. Chiunque può dare il suo contributo e fare ancora una volta la differenza”.