Minturno: Bomba ecologica in pieno centro a Scauri, Moccia e Smith (Fdi) urge intervento delle autorità

“Da tanto, troppo tempo i cittadini residenti nel centro di Scauri, precisamente in via Eugenio Montale, attendono una risposta concreta a quella che è  a tutti gli effetti una situazione  assurda. Su segnalazione dei cittadini -dichiarano i dirigenti di Fdi Moccia e Smith- ci siamo recati in via Eugenio Montale per constatare quanto riferitoci dai residenti, nello specifico un’abitazione che sarebbe abbandonata, nonostante il proprietario sia abbastanza conosciuto dalle autorità e in più occasioni sia stato sollecitato a risolvere questa incresciosa situazione che ci accingiamo a descrivere.  Non appena arrivati in loco,  lo spettacolo che ci si è presentato davanti ci ha lasciato senza parole, a farla da padrone cumuli di rifiuti, vegetazione ad altezza uomo, carcasse di animali, insetti e dulcis in fundo eternit. Tutto questo è ben visibile sia dalla strada, sia dalle abitazioni limitrofe pertanto è cosa nota a tutti essendoci state numerose denunce, esposti e segnalazioni alle autorità che già in un paio di occasioni sono intervenute per ripulire l’area. Oggi però la situazione è diventata insostenibile -proseguono i dirigenti del partito di Giorgia Meloni- non è ammissibile che in pieno centro a Scauri ci sia una vera e propria discarica, il nostro comune a forte vocazione turistica non può avere delle zone d’ombra, soprattutto in tempi come questo dove l’igiene e la pulizia devono essere la base fondamentale per sconfiggere il Covid 19. Pertanto -concludono Moccia e Smith- ci auguriamo che le autorità preposte intervengano celermente al fine di riportare la normalità in via Eugenio Montale.”