Minturno, Castelforte, Santi Cosma e Damiano al Consorzio di bonifica Lazio sud ovest. Concluso l’iter di accorpamento

Pubblicità

Sono stati siglati oggi dal Commissario del Consorzio di Bonifica Lazio Sud Ovest, Lino Conti, e dal Commissario del Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno, Francesco Todisco, alla presenza dell’Assessora Agricoltura, Foreste, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Pari Opportunità della Regione Lazio, Enrica Onorati, presso la sede della Provincia di Latina, il Protocollo d’intesa e il verbale di consegna dei territori di bonifica dell’ente campano afferenti il territorio amministrativo della Regione Lazio. Nello specifico si tratta dei territori ubicati nei Comuni di Santi Cosma e Damiano, Castelforte e Minturno, per un totale complessivo di 4.402 ettari.

“Si conclude oggi – dichiara l’Assessora Enrica Onorati – un iter avviato nel 1994 dalla Regione Lazio con una apposita legge – la numero 50 – che aveva dato avvio al processo, sopprimendo il Consorzio Aurunco di Bonifica per la parte che ricade nella Regione Lazio, “previa intesa” con la Regione Campania. Questa è la conclusione di un percorso tanto atteso, fortemente voluto dall’amministrazione Zingaretti che nel corso degli ultimi 9 anni ha avviato e portato avanti un importante accorpamento dei Consorzi di bonifica per una razionalizzazione efficace ed efficiente delle strutture amministrative al servizio dei territori. Ringrazio tutti i protagonisti che hanno lavorato alla conclusione di questo importantissimo iter: il Collega Assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Nicola Caputo, gli uffici regionali, i Consorzi di bonifica, l’ex commissaria Sonia Ricci, il neo Presidente Lino Conti, il Direttore Tullio Corbo e gli enti locali coinvolti per il lavoro svolto. Come Regione abbiamo già disponibili 900mila euro in bilancio per fare opere di adeguamento delle reti e di sistemazione delle zone interessate dall’annessione”.

“Un ringraziamento alla Regione Lazio ed in particolare all’Assessora Enrica Onorati per aver contribuito fattivamente attraverso gli uffici regionali alla predisposizione di tutti gli atti necessari al trasferimento del territorio di bonifica di circa 4 mila ettari ricadente nei comuni di Minturno, S.S Cosma e Damiano e Castelforte. Con lo stanziamento di 900mila da parte della Regione il consorzio avvierà le attività necessarie alla manutenzione dei canali di bonifica e messa in sicurezza dei territori”, dichiara il Presidente del Consorzio, Lino Conti.

Fonte: “LavoroLazio.com”