Minturno Celebra “I Giullari” con una Serata di Folklore, Musica e Leggenda – Video –

pubblicità

Il Gruppo Folk “I Giullari” di Minturno spegne le 70 candeline di attività, il momento clou dei festeggiamenti si terrà mercoledì 10 luglio alle ore 21:30 in Piazza Portanova, dove il gruppo presenterà l’opera inedita “Oggi è sabato” in collaborazione con l’associazione Padre Antonio Siniscalco e il Centro Danza Reversè ASD.

Questo spettacolo è un omaggio alle tradizioni minturnesi e racconta storie e leggende locali attraverso canti, balli e scenette in lingua vernacolare. L’opera rappresenta un viaggio nell’anima della Gente Aurunca, mostrando la ricchezza del folklore locale. Il gruppo “I Giullari” nacque durante la prima edizione della sagra delle Regne, un evento che celebrava il raccolto del grano. Dopo un periodo iniziale di attività limitata a feste e manifestazioni locali, l’associazione è stata riorganizzata, coinvolgendo circa 80 giovani di tutte le classi sociali. Oggi, “I Giullari” sono un gruppo stabile, attivo durante tutto l’anno, e rappresentano un punto fermo nel mantenimento delle tradizioni di Minturno.

Il repertorio del gruppo spazia dai canti e balli di ringraziamento per il raccolto del grano e dell’uva, ai balli contadini come tarantelle e saltarelli, fino ai balli di corte. Le canzoni variano dai temi amorosi a quelli astanti, mentre le scenette in vernacolo offrono uno spaccato autentico della vita e delle tradizioni aurunche. Un elemento distintivo de “I Giullari” è la bellezza e l’autenticità del costume femminile della “Pacchiana”, che ha suscitato ammirazione e consenso in numerose manifestazioni a carattere internazionale, nazionale e locale. Nel corso degli anni, “I Giullari” hanno partecipato a molte manifestazioni, riscuotendo successo e consensi per l’autenticità delle loro esibizioni. La celebrazione dei 70 anni rappresenta non solo un riconoscimento del loro impegno ma anche un’opportunità per la comunità di Minturno di riscoprire e apprezzare le proprie tradizioni.

Tante sono state le famiglie e le generazioni di Minturno e non solo che nel corso degli anni hanno partecipato al gruppo rendendo il gruppo un vero e proprio punto di aggregazione ed opportunità di socializzazione e di crescita culturale con viaggi che hanno toccato tutti i continenti nella serata di Mercoledì saranno tante le occasioni per ricordare una storia che comunque spesso combacia con quella di tanti abitanti di Minturno.

Pubblicità