Minturno: Consiglio comunale va deserto

Il Paese delle meraviglie a Minturno


Ci si attendeva una seduta fiume con molti argomenti all’ordine del giorno quella che attendeva il consiglio comunale di Minturno chiamato a compito di affrontare il tema tasse e bilancio di previsione per il triennio 2018-21 ma il consiglio è saltato causa assenza del numero legale di consiglieri con i banchi della maggioranza rimasti vuoti e con i consiglieri di minoranza (Signore, Di Girolamo, Moni e La Rocca) a dover appurare l’impossibilità di svolgimento del consigli ed al conseguente rinvio decretato dal Presidente Tomao.

Che la riunione non si sarebbe svolta era già nell’aria visto che alcuni documenti come le relazioni dei revisori dei conti sono pervenuti solo in tarda giornata di ieri presso la casa comunale con molti consiglieri che non hanno potuto così avere quadro lucido di un documento così importante quale il bilancio di previsione del prossimo triennio.

Si attende quindi nuova convocazione alla presenza di tutte le carte necessarie per un tema così importante per la gestione comunale.

 

Giuseppe Capuano

 

le3cshop.com