Minturno: Fdi sez. Minturno ricorda i martiri delle foibe, appuntamento sabato alle 10 in piazza a Tufo

Anche quest’anno Minturno ricorderà i martiri delle foibe, come ogni anno Marco Moccia insieme ai dirigenti Smith, Pentimalli, Messore e tanti altri cittadini che mantengono viva la fiamma del ricordo dei nostri connazionali trucidati dai partigiani comunisti del maresciallo Tito, saranno in piazza a Tufo per commemorare i nostri connazionali infoibati. “Nel rispetto della legge n.92 del 30 marzo 2004 che istituisce la giornata del ricordo, sabato saremo a Tufo davanti il monumento ai caduti delle guerre per deporre una corona di fiori e per leggere alcune testimonianze dei sopravvissuti- dichiarano i dirigenti di Fratelli d’Italia- ora più che mai bisogna tenere vivo il ricordo dell’Olocausto italiano, soprattutto alla luce della becera propaganda negazionista che ogni anno cerca di minimizzare questa tragedia. Siamo compiaciuti dal fatto che- concludono i dirigenti del partito di Giorgia Meloni- dopo la pessima figura fatta dal comune di Minturno lo scorso anno, quando al Castello Baronale andò in scena uno spettacolo organizzato da un noto negazionista formiano, quest’anno l’amministrazione si sia prodigata per organizzare al meglio il giorno del ricordo.”