Minturno: Minturnae-Garigliano. Al via i lavori per i marciapiedi sull’Appia

Il Consigliere Comunale di Minturno Americo Zasa, Vicepresidente ed Assessore della XVII Comunità Montana degli Aurunci, segnala che è in fase di allestimento il cantiere per la realizzazione dei marciapiedi sul lato mare dell’Appia, nel tratto compreso tra il Cimitero militare del Commonwealth, l’Area archeologica di Minturnae e la sponda destra del Garigliano. Le opere sono finanziate dalla XVII Comunità.

«Si tratta – spiega il Vicepresidente Zasa – del primo stralcio dell’intervento relativo alla direttrice Appia della Via Francigena del Sud. In prossimità degli attraversamenti saranno previste le necessarie pendenze con segnaletica verticale ed orizzontale, adeguate anche a persone portatrici di handicap, e le opportune caditoie per la raccolta ed il deflusso delle acque meteoriche. In alcuni punti verranno installati cestini portarifiuti e panchine, saranno messi a dimora alberi e sarà potenziata la rete di illuminazione pubblica, nel rispetto dei canoni artistici previsti per i luoghi di pregio archeologico».

La progettazione e la direzione dei lavori sono curate dagli architetti Zaira Di Rocco, Vincenzo Forte e dal geometra Maurizio Scarsella. Il progetto esecutivo è coordinato dal geometra Enzo Masciulli, responsabile dell’Ufficio Tecnico della Comunità Montana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.